Attualità

Una previsione geopolitica a breve termine

Fin da quando Putin ha annunciato agli Stati Uniti e alla NATO le sue richieste di garanzie sulla sicurezza (in breve, stop all’espansione della NATO verso oriente, ritiro della NATO alle sue posizioni del 1997, rimozione delle armi offensive dalle immediate vicinanze della Russia) siamo stati bersagliati dalla stampa occidentale

Interviste

GEOFOR intervista il Saker: Kiev deciderà per un conflitto armato aperto?

Nota: a fine novembre sono stato intervistato dal sito russo Geofor. Ecco la traduzione in lingua inglese di questa intervista. GEOFOR: Sig. Raevskij, non appena le navi da guerra americane hanno lasciato il Mar Nero, sono arrivati gli inglesi. A quanto pare, stanno per ricominciare le “esercitazioni non programmate” di

SitRep

Situazione di crisi tra Etiopia, Eritrea e la regione del Tigray.

Il difficile scenario etiope affonda le sue radici indietro nei decenni e secoli, non credo sia questo il luogo per iniziare una lunga disamina della storia passata della regione, per cui mi limiterò a ricordare i recenti passaggi, dove per recenti si intende dalla fine della seconda guerra mondiale. L’Italia

Siria

L’imperialismo dell’idiozia

Nessun evento promettente ha fallito completamente nel mantenere le sue promesse quanto l’ottimistica Primavera Araba. Dieci anni fa, massicce dimostrazioni di protesta, che hanno preso il via in Tunisia e sono rapidamente arrivate in Egitto, sono state accolte come foriere di una democrazia che investe il Medio Oriente come un

Sfera di civiltà Russa

Vince il partito della guerra – la Russia ora è libera di agire unilateralmente

Innanzitutto, un rapido aggiornamento sul Kazakistan: la CSTO inizierà il suo ritiro domani, l’operazione sarà completata entro il 19 gennaio (non so se qualcuno informerà Blinken sulla rapidità con cui i russi se ne andranno). Questa operazione è stata davvero un trionfo per la Russia e i suoi alleati. Si

Novorussia

Perché vedo una guerra in Donbass come (quasi) inevitabile

Innanzitutto, voglio presentare le parti in conflitto e descrivere i loro obiettivi intermedi e finali Entità Obiettivo intermedio Scopo USA+UK+3B+P Obbligare la Russia a intervenire apertamente Recuperare il controllo totale dell’Europa UE (Paesi del nord) Obbligare la Russia a intervenire apertamente Distrarre la responsabilità dei suoi stessi leader e fallimenti

Ucraina

L’(apparente) disaccordo tra Ze e “Biden”

Come ho detto ieri, Biden ha detto qualcosa di piuttosto strano ieri. Citazione: “La Russia sarà ritenuta responsabile se invade, e dipende da cosa fa – una cosa è se si tratta di una piccola incursione, e allora finiremo per dover litigare su cosa fare e cosa non fare, ma

Europa

La crescente separazione franco-tedesca

Se l’umore espresso dalla nuova coalizione di governo tedesca è quello di una Germania forte e vincente, in Francia l’umore è di declino nazionale che deve essere fermato. La “coppia franco-tedesca” è il principio cardine di quella che possiamo chiamare teologia europea, un mistero della storia che trasfigura i passati