Breaking news
  • No posts where found

La Merkel, inconsapevole fin dall’inizio, sta diventando disperata

La Merkel, inconsapevole fin dall’inizio, sta diventando disperata

La Merkel è una pasticciona gravemente sopravvalutata. È da lungo tempo la babbea di Washington ed ha urtato contro l’implacabile muro di pietra della posizione di Putin sull’Ucraina, dove lui ha le carte migliori. Presa fra i due, sta iniziando a creparsi, sia politicamente che emozionalmente. I suoi oppositori interni odorano il suo sangue.   Un recente dispaccio della Reuters conferma la nostra versione di quel che è veramente successo

Cinque Conseguenze della Crisi Ucraina

Il colpo di stato orchestrato dall’ Occidente a Kiev doveva essere un lavoretto sporco ma veloce: rovesciato il governo eletto, fatta piazza pulita di politici e partiti insensibili ai “valori europei” ed alla integrazione nell’ Unione, l’Ucraina sarebbe stata inserita velocemente nella NATO.     La “ricetta dei biscotti” di Victoria Nuland per l’Ucraina era in sostanza finalizzata a colpire la sicurezza nazionale e gli interessi geopolitici russi. Ebbene, non

Crepuscolo degli Oligarchi

La settimana scorsa ho azzardato una predizione coraggiosa: Intravedo le élite politiche ed i loro oligarchi manipolatori diventare a breve una specie in via d’estinzione negli Stati Uniti. Questo accadrà prima che le loro guardie del corpo e il popolino si ribellino contro di loro. Come al solito non ho fatto alcun tentativo nello specificare cosa significhi “a breve” perchè fare predizioni sul tempo è un gioco d’azzardo. Come al

Il Punto di vista di Igor Strelkov

Cari Amici, Mi sono imbattuto su Sputnikpogrom in una interessante raccolta di citazioni tratte da dichiarazioni fatte da Igor Strelkov tra il 2011 e il 2013 e considerandola di un una certa importanza, ho richiesto al Team Russo un traduzione da poter condividere con voi. (Traduzione di Gideon; Editing di Heather e Kristin – Molte grazie ragazzi, siete grandi!) . Si fanno molte stupide congetture su quelle che siano le

L’Ucraina ed il “Peccato Originale”

  Uno bisogna che si sforzi per dire qualcosa di veramente positivo circa l’Ucraina. Ed è triste per il paese e la sua gente che la seria crisi in cui si trova sia stata indotta artificialmente dall’esterno. È impressionante la trasformazione subita dall’Ucraina dall’inizio della ‘rivolta del Maidan’, un anno fa. La sua politica interna ed i suoi rapporti internazionali sono irriconoscibili, la sua economia è sull’orlo dello sfacelo e

Situazione Militare in Novorussia al 26 Novembre

– Stefano Orsi- Ho atteso diversi giorni prima di segnalare sviluppi rispetto agli ultimi aggiornamenti pubblicati, seguendo l’andamento degli scontri, sempre più cruenti e sanguinosi, per capire dove stiano puntando le strategie delle parti in lotta. Con la ripresa delle intense operazioni militari, sono parimenti ricominciate le operazioni di disinformazione. All’esito di questi esami mi sono rappresentato una situazione di guerra di posizione, cruenta ma senza grandi variazioni, come risulta

Tempi duri per i denigratori di Putin

Non so se l’avete notato, ma la solita folla di denigratori di Putin è stata stranamente silenziosa in questi giorni, specialmente coloro che io chiamo “patrioti dell’ urràh”. Alcuni dei loro blog hanno semplicemente chiuso, altri paiono congelati, e quelli ancora minimamente attivi hanno pochissimi visitatori (no, non dirò qui i loro nomi, sia per una questione di principio sia per non indirizzare traffico verso quelle cloache). In apparenza si stano tutti stancando di

Igor Strelkov: la Guerra aspetta la Russia

Giovedì 6 novembre 2014 Nota: osservando le domande e i commenti inviati prima e dopo il podcast si nota che l’argomento della monarchia russa interessa chiaramente molti di voi; penso dunque di dover qui spiegare qualcosa di importante. Il film che Strelkov e il suo ospite Krutov menzionano all’inizio dell’intervista riguarda un autore russo molto interessante, Ivan Solonevich, primo ideologo di un movimento inizialmente chiamato “Capitani dello staff” (Staff Captains