Breaking news
  • No posts where found

Battaglia di Aleppo – Gli Jihadisti si ritirano a sud

Battaglia di Aleppo – Gli Jihadisti si ritirano a sud

27 Novembre, servizio di Anna News dal quartiere appena liberato di Hanano, nella zona orientale di Aleppo. Da qui i primi gruppi di civili, finalmente liberi dai terroristi, possono rifugiarsi nelle zone controllate dalle truppe governative. ***** Sottotitoli in Italiano a cura di Mario per SakerItalia.it

Russofobia a Bologna con Belzebò: i Video del Convegno

Lo scorso 19 novembre, per la seconda volta, un nostro redattore, Marco Bordoni, ed un amico del nostro blog, Paolo Borgognone, si sono incontrati con alcuni lettori grazie alla bella iniziativa di una associazione bolognese, Belzebò (chi volesse saperne di più può vedere qui) che ha pensato di presentare il libro-miniera di Guy Mettan, “Russofobia” (abbiamo pubblicato qui un’intervista a Mettan e qui la recensione di Saker). All’incontro ha partecipato anche, per l’editore,

Sommario sulla Siria: I fronti degli jihadisti cadono a pezzi – L’Egitto entra in lotta

L’esercito siriano (SAA) e i suoi alleati hanno fatto grandi progressi ad Aleppo est. Là, come pare da tutte le altre parti, i fronti degli jihadisti stanno crollando. Le divisioni interne dell’opposizione, riflesso delle divisioni fra i loro sponsor, ostacolano tutti i loro tentativi di intraprendere nuove iniziative, e la campagna aerea russa nelle retrovie dei “ribelli”, largamente sottotraccia, diminuisce le riserve dei materiali disponibili e di personale. Un nuovo

Paura e delirio nello “Stato Profondo”

Tutti nello “Stato Profondo” sono minacciati dalla Presidenza Trump. Lo Stato Profondo comprende che il potere, i finanziamenti, gli stratagemmi ideologici e il dominio su governi, media, circoli accademici, think tank e ONG sono nel ‘campo di battaglia’, per utilizzare il titolo di un libro, da parte di un obiettivo primario che lo Stato Profondo intende distruggere al fine di salvarsi da Trump. Il Tenente Generale a tre stelle (in

Battaglia di Aleppo – La conquista del distretto di Hanano

Aleppo, Siria, 24-26 novembre. La “Forza Tigre”, al comando di Suhel al-Hassan ha conquistato buona parte del quartiere di Hanano, e fra breve sarà possibile frazionare in due parti la zona del centro di Aleppo ancora in mano ai terroristi. Un servizio di Anna News. ***** Sottotitoli in Italiano a cura di Mario per SakerItalia.it

Eurostagnazione ed Europerestroika

L’Europarlamento ha appena regalato alla Russia una vittoria morale nella guerra di informazione. Ruslan Ostashko, PolitRussia.com ***** Sottotitoli in Italiano a cura di Mario per SakerItalia.it

Situazione operativa sui fronti siriani dal 24 al 27-11-2016

Propongo il riepilogo degli ultimi avvenimenti visti attraverso i miei aggiornamenti flash pubblicati sulle pagine di Saker Italia su Facebook Aggiornamento flash dal fronte di Aleppo est in Siria 25-11-2016 Segnali incoraggianti da Aleppo est: con gli ultimi attacchi, le forze armate siriane stanno penetrando nelle difese dei terroristi di Al Qaeda che occupano la parte est della città. Ieri ci son stati scontri tra la popolazione e gruppi armati

Considerazioni a caldo sull’arresto e la destituzione del Ministro russo per l’economia

L’ex ministro dell’economia Ulyukaev è stato rimosso dal suo incarico dopo essere stato arrestato con l’accusa di corruzione. Sebbene sembra che non ci siano motivi politici dietro l’arresto e la destituzione, tutto diventerà più chiaro quando Putin avrà nominato il suo successore. Subito dopo la notizia sensazionale dell’arresto del ministro dell’economia Alexey Ulyukaev, arriva la conferma della sua rimozione da parte del presidente Putin. Il comunicato del Cremlino [in inglese], che

Che cosa stanno complottando gli Ukronazi in Crimea?

All’inizio era sembrata una pura combinazione: quest’estate, il regime degli Ukronazi aveva inviato un piccolo gruppo di terroristi in Crimea (vedi qui [in inglese] per i dettagli), con il compito di far saltare in aria diversi bersagli. Erano stati arrestati dai servizi di sicurezza russi. A novembre, altri due sabotatori erano stati bloccati dall’FSB (vedere qui [in inglese]). Ed ora è successo qualcosa di veramente rimarchevole. I servizi di sicurezza degli Ukronazi

Chi trae beneficio dall’ascesa del fascismo?

Il 21 ottobre 2016 un tipica scuola estone è stata testimone di una cerimonia inaugurale del busto di bronzo di Harald Nugiseks, un SS-Oberscharführer (sergente) della Seconda Guerra Mondiale, che ha servito come volontario nella XX Divisione dei Granatieri delle Waffen SS. Secondo il dirigente dell’istituto, il ricordo di Harald Nugiseks accrescerà i sentimenti di patriottismo fra gli studenti, e farà aumentare il loro desiderio di proteggere il paese in