Posts From Raffaele Ucci

Reinventare i raduni di strada di Aleksej Navalnyj

I raduni di strada di Navalnyj nelle città russe lo scorso fine settimana – più o meno pianificati – sono stati prodotti negli Stati Uniti, come parte della loro guerra con altri mezzi. Il senatore russo Andrej Klimov è a capo della commissione della Camera Alta del Consiglio Federale sulla prevenzione delle interferenze negli affari interni del paese. Un precedente articolo ha spiegato i “dati affidabili” in suo possesso che

Gli USA hanno paura del siluro nucleare russo del Giorno del Giudizio per un motivo

Gli Stati Uniti saranno semplicemente spazzati via: la potenza della carica termonucleare del siluro Poseidon può essere equivalente a 100 megatoni di TNT… Il 21 gennaio 2021 la rivista americana Forbes ha pubblicato un articolo [in inglese] intitolato “La Russia sta costruendo quattro sottomarini speciali per trasportare il suo strano drone dell’Apocalisse”. La pubblicazione descrive il sistema polivalente oceanico russo “Poseidon” e il suo stato di avanzamento. Afferma inoltre che

L’ottavo congresso del Partito del Lavoro della Corea del Nord

Dal 5 al 13 gennaio si è tenuto in Corea del Nord l’8° Congresso del Partito del Lavoro di Corea (WPK), che ha segnato una serie di grandi cambiamenti interni al partito e all’interno dello Stato. Lo sfondo La decisione di tenere l’ottavo congresso del partito nel gennaio 2021 è stata presa al plenum del Comitato Centrale del WPK tenutosi a Pyongyang il 19 agosto, dove il leader nordcoreano ha

5 cose che la Russia esportava prima di gas e petrolio

Candele, vestiti, vele e persino il pane che gli europei compravano provenivano spesso dalla Russia. 1. Miele e cera d’api Lo storico greco Polibio (II secolo a. C.) afferma che i greci esportano “beni di lusso: miele, cera, pesce salato” dalla regione settentrionale del Mar Nero – cioè dalle terre scite – oggi Russia meridionale e Ucraina. Quindi miele e cera sono state le prime materie prime “di lusso” prodotte

Il Su-57 russo può portare più armi di qualsiasi caccia di 5a generazione – e ha la distanza di ingaggio più lunga

Entrato in servizio nell’aeronautica russa dal dicembre del 2020 [in inglese], una caratteristica degna di nota del caccia di nuova generazione Su-57 è che è stato progettato per essere in grado di dispiegare una potenza di fuoco superiore agli aerei rivali della sua generazione. Il caccia è il quarto jet di quinta generazione ad entrare in servizio al mondo, dopo gli americani F-22 ed F-35, e il cinese J-20. Una

Che caratteristiche dovrebbe avere l’opposizione

Ebbene, prima di tutto, respingiamo con indignazione qualsiasi analogia con quella che nel nostro paese viene chiamata “opposizione liberale”. Perché quella non è l’opposizione, ma agenti d’influenza di stati stranieri. Va notato che molti rappresentanti di questo gruppo occupano posizioni elevate nell’apparato statale, controllano completamente la politica finanziaria ed economica, e quindi non hanno nemmeno il diritto speciale di essere chiamati “opposizione”. Sì, ci sono personaggi che sono terribilmente gelosi

Euro-carro armato: l’Inghilterra vuole aderire al programma dell’avanzato “Eurotank” di Francia e Germania?

Secondo quanto riferito, l’esercito britannico ha mostrato interesse ad aderire ad un’impresa congiunta Francia-Germania per costruire l’avanzato Eurotank, che potrebbe alla fine aiutare il paese a sostituire il suo carro armato Challenger II. Francia e Germania sono coinvolte nel programma MGCS (Main Ground Combat System) di nuova generazione, finalizzato alla costruzione dell’“Eurotank” e alla sostituzione dei loro carri armati esistenti entro la metà degli anni 2030. Il programma per lo

Niente più Cieli Aperti

Il 15 gennaio, il Ministero degli Esteri russo ha rilasciato una dichiarazione in cui annunciava l’avvio delle procedure interne per il ritiro dal Trattato “Cieli Aperti”. Un altro accordo sul controllo degli armamenti potrebbe quindi essersi concluso. Gli USA si sono ritirati per primi dal trattato Nel novembre del 2020, gli Stati Uniti si sono ufficialmente ritirati dal Trattato Cieli Aperti. Prima di questa mossa, Washington aveva ripetutamente accusato la

Esplosione nel principale gasdotto ucraino, le autorità affermano che potrebbe trattarsi di sabotaggio

Il 9 gennaio si è verificata un’esplosione in una sezione del Gasdotto Russo-Ucraino nella regione di Poltava, ha comunicato l’Operatore Ucraino del Sistema di Trasporto del Gas. L’esplosione è avvenuta vicino al villaggio di Kalaydincyj, nella regione di Poltava, ha riferito [in ucraino] il servizio stampa della compagnia Lubnigaz. “Abbiamo ricevuto informazioni operative sull’esplosione del gasdotto principale, che è servito dall’Operatore Ucraino del Sistema di Trasporto del Gas, in un

Ucraina – la morte del figlio del nemico di Kolomoyskyj solleva i timori di una faida di sangue

Il 5 gennaio 2021, uno dei figli dell’uomo d’affari Gennadij Korban, un ex alleato diventato nemico di Igor Kolomoyskyj, è morto in quello che sembra essere un incidente stradale a Dnepropetrovsk, in Ucraina. Mentre per il momento si sta indagando sull’incidente, il fatto che il padre sia già stato quasi assassinato due volte fa temere una sanguinosa vendetta se ci saranno dubbi sulle cause della morte del figlio. Gennadij Korban