Breaking news
  • No posts where found

Posts From Raffaele Ucci

Il Kosovo verrà liberato (AGGIORNATO)

Il Generale Ratko Mladić, ora 75enne, è stato condannato la settimana scorsa al carcere a vita dal tribunale illegale della NATO, noto come Tribunale Penale Internazionale per l’Ex-Jugoslavia (ICTY). Vale la pena ricordare qui che, proprio come il Presidente Serbo-Bosniaco Radovan Karadžić e il Presidente serbo Slobodan Milošević, Mladić è stato arrestato e consegnato ai suoi tormentatori della NATO dalle autorità serbe. Questo ci dice tutto ciò di cui abbiamo

Un commento sull’espulsione della Russia dalle Olimpiadi

E quindi, finalmente, la suspense è finita, e il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ha sospeso il Comitato Olimpico Russo (ROC) dalle Olimpiadi del 2018 [in inglese], stabilendo che gli atleti russi “puliti” possono competere in Corea del Sud a febbraio solo sotto una bandiera neutrale. Dato che mi verranno fatte domande su questo argomento, posso dirvi la mia reazione a questo ultimo sviluppo. Innanzitutto, non mi interessa davvero dello sport o

“Siamo vittime della propaganda?”: la domanda di una giornalista norvegese dopo aver visitato la Crimea

Questo autunno ho visitato la Crimea. Ho ascoltato quello che i locali avevano da dire sugli eventi della primavera del 2014 e sulla loro vita adesso. Ecco cinque esempi che ci dicono che la loro versione è diversa dalla nostra, occidentale: Quella che viene ritratta come l’“annessione russa” della Crimea viene chiamata dai locali “riunificazione con la Russia”. Secondo la NATO e 100 paesi membri dell’ONU, il referendum del 2014

Putin si ricandiderà alla presidenza? Ecco perché probabilmente lo farà e perché dovrebbe

Nessun segno che qualcun’altro sia preparato per l’incarico, e con la situazione internazionale così tesa, Putin dovrebbe rimanere Col 2017 che si avvicina alla fine, e mentre le elezioni presidenziali del marzo dell’anno prossimo si avvicinano, la macchina del pettegolezzo a Mosca sta speculando sulle intenzioni di Putin. Mentre la maggior parte si aspetta che Putin si ricandidi, ci sono alcuni indizi che indicano che stia pensando di non farlo

Il Ministero dell’Interno della LPR dice di aver sventato un tentativo di far tornare la repubblica sotto il controllo del governo di Kiev

  Il Ministero degli Affari Interni della Repubblica Popolare di Lugansk (LPR) ha rilasciato diverse dichiarazioni riguardo al fatto che proseguiranno le indagini sul coinvolgimento di persone vicine al Capo della Repubblica Plotnickij nell’assassinio dell’ex Primo Ministro della LPR Gennadij Cypkalov. Secondo il Ministro degli Interni della LPR Igor Kornet, era in corso un piano per restituire l’LPR all’Ucraina, ma è stato sventato. Durante la riunione del Consiglio dei Ministri

Parte 3 – Navi per il soccorso ai sottomarini nella Marina russa

Sto scrivendo mentre è in corso una ricerca internazionale per il sottomarino argentino ARA “San Juan”. Segnalato l’ultima volta 250 Km al largo della costa della Patagonia, il “San Juan”, un classe TR-1700 costruito in Germania, era già scomparso da 48 ore quando le autorità navali hanno fatto un annuncio pubblico. Questo accade nel momento in cui, la settimana precedente, i sommozzatori della Marina Russa sono riusciti a immergersi fino

Rapporto sui progressi della guerra USA-Russia

Mi viene spesso chiesto se gli Stati Uniti e la Russia entreranno in guerra tra loro. Io rispondo sempre che sono già in guerra. Non una guerra come la Seconda Guerra Mondiale, ma comunque una guerra. Questa guerra è, almeno per il momento, per circa l’80% informativa, per il 15% economica e per il 5% cinetica. Ma in termini politici l’esito per il perdente di questa guerra non sarà meno

PARTE 2 – Verso una marina russa “corvetta-centrica”

Nel precedente articolo “Parte 1: fregate della marina russa”, abbiamo visto come il ridimensionamento delle navi da combattimento negli ultimi 30 anni sia il risultato di un enorme balzo in avanti tecnologico e progettuale. Sostanzialmente, la moderna capacità navale russa è quella di avere una capacità effettiva di lancio di missili di circa 600-1000 Km dal luogo in cui si trova la nave, appoggiata da una serie sovrapposta di sistemi

Brano scelto: come sono diventato un troll del Cremlino, scritto dal Saker

Cari amici, oggi, con il gentile permesso di Phil Butler, sto postando il testo integrale del mio contributo al suo libro “Pretoriani di Putin: Confessioni dei più Importanti Troll del Cremlino”. Ci sono un paio di ragioni per questo. Il principale è che credo fortemente che questo libro meriti una visibilità molto più ampia di quella che ha ricevuto (questo è anche il motivo per cui, eccezionalmente, sto posizionando questo

La flotta russa PARTE 1: verso una marina “fregata-centrica”

Dopo una breve pausa dovuta a motivi professionali, qui sotto troverete la prima parte di un articolo sulla Marina russa, sull’ultima generazione di fregate e sui progressi tecnologici che hanno permesso alla potenza marittima russa di essere notata a livello globale. Questo articolo è in parte una risposta all’articolo originale, “Le nuove fregate con capacità oceaniche diventeranno le navi di superficie principali della marina russa”, risalente a quest’estate, scritto da