Blog

Capire la Russia

Come le piante producono frutti diversi al variare del clima e del terreno, così i sistemi politici impiantati in regioni lontane da quelle in cui sono nati si adattano alla cultura ed alla storia del luogo, assumendo infine un aspetto assai diverso dal modello cui si ispirano. Succede così che nel discorso politico degli Stati Uniti l’epiteto “socialista” sia considerato quasi un insulto, e che lo stesso avvenga in Russia

Crimea. Il ritorno a casa. Ep.3 – Berkut. Difensori del popolo

Terza parte del documentario di Andrey Kondrashov sulla riunificazione della Crimea alla Madrepatria Russia. Il ruolo dei Berkut, la polizia anti-sommossa: arsi vivi e torturati a Kiev, accolti come eroi in Crimea. ***** Sottotitoli in italiano a cura di Mario per Sakeritalia.it

Il motto della Brigata Fantasma

“Non avere paura per la tua pelle, preoccupati del tuo onore!” questo e’ il motto della Brigata “Fantasma” del comandante Alexei Mozgovoi. ***** Sottotitoli in italiano a cura di Mario per Sakeritalia.it

Lo straordinario rinascimento della Russia

Qualcosa di notevole sta accadendo in Russia, ed è alquanto differente da ciò che potremmo attenderci. Invece di sentirsi umiliata e depressa, la Russia sta subendo, come nazione, quello che potrei chiamare un certo tipo di rinascimento, una rinascita. E questo nonostante che l’Occidente, o a causa di ciò, guidato dai cosiddetti neo-conservatori a Washington, stia tentando in ogni modo, compresa una guerra alla sua porta di casa in Ucraina,

Una breve storia dell’Ucraina: videointervista a Oles’ Buzina

Oggi sono veramente felice di potervi presentare un video incredibilmente interessante: un’intervista allo scrittore e storico ucraino Oles’ Buzina, che (in 90 minuti o giù di lì) copre non solo i momenti chiave della storia della terra che oggi è chiamata “l’Ucraina”, ma spiega anche da dove proviene la moderna Ucraina e ciò che è. A mia conoscenza, questa è la prima volta che un pubblico di lingua inglese [e italiana,

Catturato drone UAF

Dalle immagini contenute nella memoria della telecamera di un drone delle Forze Armate Ucraine fatto atterrare e catturato dai Novorussi nei pressi di Spartak, si vede come gli stessi ucraini mantengano in posizione armamenti pesanti, in palese violazione degli accordi di Minsk2 ***** Sottotitoli a cura di Mario per SakerItalia.it

Venezuela – Il decreto di Obama: cosa c’è dietro?

Le implicazioni legali del decreto di Obama che definisce il Venezuela una “minaccia inusuale e straordinaria” esprimono nella forma più pura il colonialismo imperialista che ha caratterizzato la politica estera USA Seguendo la solita prassi degli antichi (e decadenti) imperi, Barack Obama ha sottoposto all’approvazione del Congresso un decreto legge – come se fosse argomento di politica interna – che definisce il Venezuela una minaccia per la sicurezza interna degli

Intervista del Saker a Gilad Atzmon

Sono già passati 6 anni da quando ho intervistato Gilad per la prima volta, e quando un amico ha recentemente suggerito che era giunto il momento di una nuova conversazione, ho subito accettato, così come Gilad, che, a dispetto del suo stile di vita super-prenotato e frenetico, si è preso il tempo di rispondere alle mie domande. Gilad è, a mio parere, non solo il musicista jazz più originale e

Crimea. Il ritorno a casa. Ep.1 – Il salvataggio del Presidente Yanukovich

Presentiamo ai lettori di Sakeritalia.it la prima di 14 puntate del documentario di Andrey Kondrashov sulla riunificazione della Crimea alla Madrepatria Russia. Il documentario è stato trasmesso in Russia il 15 marzo, ed è ora disponibile con i sottotitoli in italiano. Un anno fa i crimeani furono chiamati alle urne per votare il ritorno alla Madrepatria e lasciarsi la sciagurata Ucraina alle spalle. Le potenze occidentali – guidate, al solito,