Blog

Disgustata, La Russia Rinuncia Ufficialmente A Qualsiasi Pretesa Di “Dialogo” Con l’Impero Anglo–Sionista

Cari Amici, Il discorso completo del Presidente Putin all’Assemblea federale è ora disponibile online e, dal momento che il testo e’ molto lungo, non lo ri-posto. Mi propongo, tuttavia, di portare alla vostra attenzione quattro brani testuali del suo discorso con alcuni segmenti chiave in grassetto. La maggior parte del discorso trattava di questioni economiche interne, ma credo che questi quattro punti e, in particolare, le espressioni scelte da Putin

Avviso 4 Dicembre 2014

Signore e Signori, Cerchiamo volontari per le traduzioni: Chiunque avesse le capacità, il tempo a disposizione e forte motivazione, è pregato di contattare [email protected] Ringraziamo per la cortese attenzione, Team Italiano Saker Italia

La Madre Russia: un premio elusivo

Questo articolo è apparso sul sito www.ortodossiatorino.net il 1 Dicembre 2014 Vi invitiamo a visitarlo per meglio comprendere la Russia. ***** L’Ouverture del 1812 di Pjotr Il’ich Chaikovskij dovrebbe essere un ricordo costante di ciò che accade a coloro che includono nei loro schemi la Madre Russia. Dopo aver sconfitto gli eserciti zaristi in battaglie molto serrate, Napoleone raggiunse Mosca. Invece di arrendersi, i russi la bruciarono! Napoleone non ottenne

Bezler è davvero un ingenuo?

“Una Ucraina libera, federale, denazificata? Ma per favore. Quel treno ha già lasciato la stazione. A questo punto si tratta di una pura fantasia“ Andreas Walsh Questo è uno di quegli argomenti che dividono molte persone oneste e di buoni sentimenti, e che vedo raramente affrontati di petto. E tuttavia, si tratta di una questione cruciale. Oggi voglio prendere il toro per le corna. Interpretazione realistica (prima versione). Come disse

Il Pensiero di Sergei Glazyev

Sergei Glazyev , e’ un prominente economista e uno dei pensatori politici più importanti e più influenti della Russia nonche’ scrittore su questioni internazionali I media occidentali abitualmente definiscono Glazyev come un “consigliere di Putin”. Questo fraintende totalmente sia il suo ruolo che la sua importanza. Glazyev e’ formalmente un “consulente presidenziale”, ma nel contesto russo tale titolo significa poco e non vuol dire che Glazyev abbia influenza sulla politica

L’Impero Anglosionista è veramente diventato un “Impero di Illusioni”

Lunedì 17 novembre 2014 Questo è strano. I due recenti summit (APEC, Asia-Pacific Economic Cooperation e il G20) si sono rivelati un completo disastro per gli USA e i suoi alleati (si vedano questi link in lingua inglese qui, qui e qui) mentre Russia, Cina e il resto dei BRICS sono chiaramente in controllo della situazione; alcuni continuano comunque a credere ai media corporativi occidentali che ritraggono Putin e la

La Merkel, inconsapevole fin dall’inizio, sta diventando disperata

La Merkel è una pasticciona gravemente sopravvalutata. È da lungo tempo la babbea di Washington ed ha urtato contro l’implacabile muro di pietra della posizione di Putin sull’Ucraina, dove lui ha le carte migliori. Presa fra i due, sta iniziando a creparsi, sia politicamente che emozionalmente. I suoi oppositori interni odorano il suo sangue.   Un recente dispaccio della Reuters conferma la nostra versione di quel che è veramente successo

Cinque Conseguenze della Crisi Ucraina

Il colpo di stato orchestrato dall’ Occidente a Kiev doveva essere un lavoretto sporco ma veloce: rovesciato il governo eletto, fatta piazza pulita di politici e partiti insensibili ai “valori europei” ed alla integrazione nell’ Unione, l’Ucraina sarebbe stata inserita velocemente nella NATO.     La “ricetta dei biscotti” di Victoria Nuland per l’Ucraina era in sostanza finalizzata a colpire la sicurezza nazionale e gli interessi geopolitici russi. Ebbene, non

Crepuscolo degli Oligarchi

La settimana scorsa ho azzardato una predizione coraggiosa: Intravedo le élite politiche ed i loro oligarchi manipolatori diventare a breve una specie in via d’estinzione negli Stati Uniti. Questo accadrà prima che le loro guardie del corpo e il popolino si ribellino contro di loro. Come al solito non ho fatto alcun tentativo nello specificare cosa significhi “a breve” perchè fare predizioni sul tempo è un gioco d’azzardo. Come al

Il Punto di vista di Igor Strelkov

Cari Amici, Mi sono imbattuto su Sputnikpogrom in una interessante raccolta di citazioni tratte da dichiarazioni fatte da Igor Strelkov tra il 2011 e il 2013 e considerandola di un una certa importanza, ho richiesto al Team Russo un traduzione da poter condividere con voi. (Traduzione di Gideon; Editing di Heather e Kristin – Molte grazie ragazzi, siete grandi!) . Si fanno molte stupide congetture su quelle che siano le