Breaking news
  • No posts where found

Sfera di civiltà Russa

Perché l’Imperatrice Caterina la Grande invitò così tanti stranieri in Russia?

I tifosi stranieri con i biglietti non hanno dovuto preoccuparsi dei visti per la Coppa del Mondo in Russia, ma questa non è la prima volta che le leggi sull’immigrazione del paese vengono allentate. Oltre due secoli fa Caterina invitò un intero gruppo di europei nel paese come parte di un bando speciale, ma perché? La Russia accolse gli stranieri molto prima del manifesto dell’Imperatrice Caterina la Grande del 22

I tifosi della Coppa del Mondo immettono un miliardo e mezzo di dollari nel’economia della Russia

L’aumento delle entrate turistiche ha dato un forte impulso all’economia russa   I tifosi di tutto il mondo hanno invaso la Russia per la Coppa del Mondo FIFA 2018, e hanno celebrato le prestazioni delle loro squadre in modo profuso, causando il tutto esaurito in alcuni luoghi e spese che hanno raggiunto il miliardo e mezzo di dollari. La Russia ha accolto i tifosi con varie iniziative, tra cui infrastrutture

La resiliente Russia

C’è una razza particolare di osservatori della Russia a cui piace prevedere l’imminente collasso del paese. Secondo tali “esperti”, la Russia è perennemente sull’orlo di disordini sociali, dell’instabilità e forse anche della rivoluzione. L’apparente popolarità del Presidente Vladimir Putin e l’apparente forza dello Stato russo sono solo delle facciate che nascondono un paiolo ribollente di malcontento che rischia di straripare nel momento in cui lo Stato aprirà il coperchio rilassando

Da alleato a traditore

  Una rassegna del dottore in scienze politiche Dmitry Tsybakov sull’espansione dell’influenza della NATO nei paesi dell’ex URSS Mentre gli alleati ufficiali della Russia tra gli Stati della CSI si distanziano dalla sua strategia di politica estera, come si è particolarmente manifestato negli eventi della “Primavera russa” e della “Nuova Russia”, la NATO sta facendo ulteriori sforzi per consolidare la propria posizione nei paesi dell’ex URSS.

 L’espansione della NATO nella regione post-sovietica

L’azzardo calcistico di Putin: come la Coppa del Mondo si è ripagata da sola

Ancor prima che una sola palla venisse calciata durante la Coppa del Mondo FIFA in Russia, c’erano state minacce, promesse e suggerimenti da parte di vari governi sul modo migliore di affrontare Vladimir Putin e il suo cosiddetto diabolico circolo di autoritari. A marzo, l’allora Segretario agli Esteri del Regno Unito Boris Johnson ha affermato [in inglese] che il presidente Vladimir Putin avrebbe tratto molto giovamento dall’evento, come fece Hitler

Come il 12° Posto di Frontiera russo ha eroicamente respinto i mujaheddin nel 1993

“Posto di frontiera, al centro! Posto di frontiera, attenti! In linea! I membri sopravvissuti del dodicesimo posto di frontiera sono davanti a voi” – il filmato col breve rapporto del contuso Tenente Andrej Merzlikin fece il giro del mondo. La manciata di combattenti bendati salvatasi miracolosamente tutta intera riusciva a malapena a stare in piedi, molti avevano le lacrime agli occhi. Qualcuno chiede ad alta voce un medico al ricetrasmettitore

Il capo dell’Unione delle Confraternite Ortodosse dell’Ucraina ha respinto un’aggressione di nazisti con le aste degli stendardi religiosi

    Arrivati ​​sulla scena dell‘incidente, la polizia ucraina ha lasciato gli aggressori andare via tranquillamente. Il presidente dell’Unione delle Confraternite Ortodosse dell’Ucraina, Valentin Lukyanik è stato attaccato dai nazisti a Kiev, sotto casa sua. Lo ha riferito l’Unione dei cittadini ortodossi russi (LNG). Valentin Lukyanik è presidente dell’UCOU, nonché un famoso medico di rianimazione che tiene regolarmente processioni religiose di massa a sostegno dell’unità della Chiesa russa, dice la

La carta dei tartari di Crimea viene giocata di nuovo

La scrittrice ed artista tartara della Crimea Diana Kadi ha recentemente scritto una lettera aperta ad Angela Merkel: Sono l’autrice di un romanzo sulla Crimea. Dal momento che una guerra informativa viene condotta con intensità tale da far diventare normali la propaganda e le menzogne, credo che sia importante per me esporre le mie opinioni sull’argomento della Crimea. I politici ucraini affermano che la Russia è l’aggressore e che i

Come un uomo ha salvato inconsapevolmente tutti i passeggeri di un Tu-154 da morte certa

8 anni fa l’elettronica di un aereo TU-154 che trasportava 81 persone si guastò improvvisamente ad un’altitudine di 10.600 metri. Non crederete a quello che è successo dopo. 7 settembre 2010: era un normale volo civile su un Tu-154 della Alrosa Airline. Quasi tutti i passeggeri, 72 persone, volavano dalla Jacuzia a Mosca per le vacanze. Dopo che l’equipaggio di cabina ebbe distribuito cibo e bevande, molti dei viaggiatori si

Non c’è nessuna quinta colonna al Cremlino? Ripensateci!

In seguito alla riconferma di Medvedev e del suo governo più o meno rimescolato, l’opinione pubblica in Russia e all’estero si è divisa sul fatto che questo fosse un buon segno di continuità e unità tra i dirigenti russi, o se fosse una conferma che c’è una quinta colonna nel Cremlino che lavora contro il Presidente Putin e cerca di imporre politiche neoliberiste e filo-occidentali al popolo russo. Oggi voglio