Breaking news
  • No posts where found

Vladimir Putin

Putin è il nuovo re del Medio Oriente?

“La Russia assume il ruolo di Mediatore Supremo in Medio Oriente”, ha proclamato il britannico Telegraph. L’articolo inizia dicendo: “Lo status della Russia come mediatore di potere indiscusso in Medio Oriente è stato cementato quando Vladimir Putin ha compiuto un tour trionfale nelle capitali tradizionalmente alleate con gli Stati Uniti”. “Donald Trump ha consegnato a Putin il Medio Oriente su un piatto d’argento” era il titolo di un editoriale del

Come il presidente russo Putin spiega la fine dell’ordine “Liberale”

Oggi [28 giugno] il Financial Times ha pubblicato un’intervista lunga e ampia con il Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin. Una trascrizione completa è disponibile su questo link [entrambi i link in inglese]. Il discorso sta avendo molto riverbero: Putin: il presidente russo dice che il Liberalismo è “obsoleto” – BBC Vladimir Putin dice che il Liberalismo è “sopravvissuto ai suoi scopi” – Irish Times Vladimir Putin: il Liberalismo in Europa

Vladimir Putin all’Occidente: “Vi seppelliremo!”

Ho dato a questo saggio un titolo da “fake news” per una buona ragione: indirizzare la vostra attenzione sul fatto che il presidente in carica della Russia è troppo gentile, per il suo e il nostro bene. Non fa minacce come fece il suo predecessore, il capo dell’Unione Sovietica, nel 1956. Non batte la scarpa sulla scrivania mentre parla all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite come fece anche Nikita Khrushchev. Così,

Quando la MAD non è FOLLE? RISPOSTA: Никогдa

  * никогда (Nik-og-da) La parola russa per MAI Mentre entriamo nel nuovo anno, Putin entrerà nel suo ventesimo anno da presidente. Il Cremlino ritrae Putin come un salvatore: un leader che ha sollevato la Russia in ginocchio dopo gli anni successivi al declino dell’Unione Sovietica. E quasi 20 anni dopo che Boris Eltsin gli ha consegnato la presidenza, e con tre mandati completi alle spalle, Putin sembra più forte

Tutti gli occhi del mondo sono puntati sul presidente russo Vladimir Putin

“Vladimir Putin è un esempio brillante per molti russi”. Dopo la sua travolgente vittoria nella corsa presidenziale del 18 marzo 2018, il mondo ha rivolto tutti i suoi occhi al presidente russo Vladimir Putin. È stato rieletto per la quarta volta con quasi il 77% dei voti nella Federazione Russa e all’estero. Non solo nelle città russe ma anche a Berlino, Londra, Parigi, New York e in molte altre capitali

Putin non sta avanzando minacce nucleari, fa sul serio

Il discorso annuale del presidente russo Vladimir Putin all’Assemblea Federale russa trasmesso alla nazione il 1° marzo, conteneva una sezione sulle tecnologie militari di punta della Russia che i media amici della NATO hanno scelto di minimizzare come stratagemma di propaganda, o fatta passare come una montatura legata alla campagna elettorale. Considerati gli indizi degli sviluppi tecnologici russi in ambito militare svelati nel teatro di guerra siriano sin dal settembre

Riconsiderare Putin, del Professor Stephen F. Cohen – una recensione

Recentemente ho avuto il piacere di assistere ad una breve presentazione del Professor Stephen F. Cohen intitolata “Riconsiderare Putin”, fatta durante l’annuale crociera del Nation il 2 dicembre 2017 (vedere qui per l’articolo originale del Nation e il video originale di YouTube). Nella sua presentazione, il Professor Cohen fa un ottimo lavoro spiegando cosa *non* è Putin, e ciò include che: (ma, per favore, guardate il video originale prima di

Putin si ricandiderà alla presidenza? Ecco perché probabilmente lo farà e perché dovrebbe

Nessun segno che qualcun’altro sia preparato per l’incarico, e con la situazione internazionale così tesa, Putin dovrebbe rimanere Col 2017 che si avvicina alla fine, e mentre le elezioni presidenziali del marzo dell’anno prossimo si avvicinano, la macchina del pettegolezzo a Mosca sta speculando sulle intenzioni di Putin. Mentre la maggior parte si aspetta che Putin si ricandidi, ci sono alcuni indizi che indicano che stia pensando di non farlo

L’intervento di Vladimir Putin al Forum Valdai 2017

Errori (domanda di Sabine Fischer, Fondazione Scienze e Politiche, Berlino). Signor Presidente, Lei è stato molto critico verso le politiche dell’ Occidente a proposito delle sue relazioni con la Russia. A dire la verità, molti temi da Lei toccati richiedono una discussione critica approfondita. Allo stesso tempo sappiamo che in ogni rapporto (fra paesi come fra persone), entrambe le parti fanno errori. E dunque ho una domanda. Quali sono gli errori

Putin distrugge l’approccio americano verso la Corea del Nord e la diplomazia con la Russia – e mette in guardia da una “catastrofe planetaria”

Vladimir Putin ha dichiarato che è difficile lavorare con gli Stati Uniti, considerato che i membri della classe politica confondono l’Austria con l’Australia. Il presidente russo si è rivolto ai giornalisti durante la conferenza dei BRICS a Xiamen, in Cina, dove ha pronunciato parole dure sullo stato attuale della cultura politica negli Stati Uniti, e ha avvertito dei pericoli impliciti in un approccio bellicoso nei confronti della Corea del Nord.