Breaking news
  • No posts where found

SitRep

Situazione operativa sui fronti siriani del 31 Luglio 2016

  Aggiornamento flash Battaglia per Aleppo Come annunciato nella Sitrep del 28-7-2016, è iniziata oggi la pesante offensiva jihadista verso la periferia sud di Aleppo. Tentano evidentemente, dopo i fallimenti di tutti i tentativi di riaprire la via nord verso i quartieri occupati dai loro commilitoni terroristi, di aprire una strada nuova, e hanno attaccato esattamente come previsto. Oggi inizia la fase di luna nuova, per cui la notte sarà

Aggiornamento del 28 Luglio 2016: Aleppo

Aleppo Quartiere di Bani Za’id Nella serata di ieri sono arrivate le prime notizie del crollo totale delle difese dei terroristi all’interno del quartiere di Aleppo, dal quale per anni hanno lanciato coi loro mortai le devastanti bombe-barile, che vedete nelle foto prese nel quartiere appena catturato. Inutile specificare come anche da Aleppo est fosse pratica comune lanciare decine di questi ordigni e attraverso i compiacenti media e la solita

Situazione operativa sui fronti siriani del 27 Luglio 2016

Dopo una breve pausa dovuta principalmente al sostanziale stallo dei vari fronti, riprendo oggi la narrazione ed il commento dei fatti della guerra in Siria. Mi scuso con i lettori, molti messaggi sono giunti richiedendo a gran voce di rompere il silenzio che durava ormai da dieci giorni, ma riteniamo sempre che occorra parlare di argomenti che siano davvero rilevanti anziché limitarci ad un semplice elenco di schermaglie, di scontri

Situazione operativa sui fronti siriani del 17 Luglio 2016

  Fronte di Aleppo Castello road Procede verso sud l’avanzata siriana, lungo la Castello road. Oggi hanno proceduto consolidando le loro posizioni, seguendo lo schema indicato nella nostra Sitrep del 7 luglio scorso, occupare le fattorie lungo il fianco ovest della strada per avere punti fortificati su cui fare perno nello schieramento difensivo. Nelle ultime ore invece, si sono rifatti vivi i qaedisti, praticamente solo gli affiliati di Al Nusra,

Situazione operativa sui fronti siriani, dal 7 al 15 Luglio 2016

Settimana intensa e ricca di novità, sono principalmente 4 i fronti attivi. Vediamo dunque di partire da dove ci eravamo lasciati con l’ultima analisi, il fronte di Aleppo. Fronte nord di Aleppo Ci siamo lasciati con le forze siriane che avevano raggiunto la strada Castello, ebbene, a distanza di qualche giorno, sono riusciti a tenerla. Non sono certamente mancate le azioni dei terroristi volte a riaprire il passaggio, ma nessuna

Situazione operativa sui campi di battaglia siriani del 7 Luglio 2016

Il Ramadan è terminato, ieri è stato proclamato un cessate il fuoco unilaterale dal presidente Assad per permettere ai fedeli di festeggiare degnamente questo importante evento della religione musulmana. Purtroppo a nord di Aleppo, la tregua è stata rifiutata dai terroristi di Al Qaeda e pertanto sono proseguiti i durissimi scontri dei giorni scorsi. Fronte nord di Aleppo Ci siamo lasciati il giorno due, con i combattimenti che coinvolgevano le

Situazione operativa sui fronti siriani dal 1 al 2 Luglio 2016

Iniziamo un bollettino-SITREP in pieno stile di guerra, notizie buone e notizie pessime. Fronte di Latakia     Negli ultimi tempi questo fronte risulta tornato in grande fermento. Inizialmente, dopo uno stato di relativa quiescenza, un’offensiva siriana condotta dalla 103° Brigata della Guardia Repubblicana, la storica unità che ha condotto e sostenuto quasi interamente lo sforzo bellico e di coordinazione su questo fronte, sembrava prospettare la definitiva chiusura del fronte.

Situazione operativa sui fronti siriani dal 19 al 25-6-2016

Questo bollettino sarà quasi interamente dedicato a fare il punto sulla pesante sconfitta subita dall’unità congiunta siriana che conduceva l’offensiva verso la base di Tabqa nella provincia di Raqqa. Iniziamo ricordando i fatti appurati dal giorno 21-6-2016 Ho pubblicato attraverso la mia pagina FB due note che presentavano degli aggiornamenti man mano che arrivavano notizie dapprima estremamente confuse poi man mano più chiare nel loro significato e conseguenze. Iniziamo con

Situazione operativa sui fronti siriani dal 13 al 16 Giugno 2016

Tra poche ore dovrebbe entrare in vigore un cessate il fuoco di 48 ore sui fronti di Aleppo per consentire alle forze in campo di seppellire i morti e occuparsi meglio dei feriti. Fronte sud di Aleppo Respinto l’attacco dell’alleanza qaedista sulla cittadina di Zeitan, le forze della coalizione a guida siriana sono riuscite a respingere gli assalitori dopo asperrimi combattimenti. Ndf, Forze di Difesa Nazionale, assieme a unità iraniane

Situazione operativa sui fronti siriani dal 9 al 11 giugno 2016

Sono dunque tornati attivi diversi fronti in Siria, e ci sono manovre in corso da parte di potenze straniere, che, in aperta violazione della sovranità nazionale del legittimo governo siriano, hanno annunciato la preparazione di una base militare nei territori sotto controllo delle milizie di autodifesa del popolo curdo, nate per difendersi da ISIS nel momento della sua massima espansione. Questo fatto, unitamente all’invio nel Paese di un cospicuo numero