Breaking news
  • No posts where found

Video

Igor, testimone della strage di Odessa: Parubij conosce i carnefici

E’ da poco trascorso il terzo anniversario della Strage di Odessa del 2 maggio 2014. Questo evento rappresenta a tutti gli effetti il “punto di non ritorno” della crisi Ucraina: qualche giorno dopo Donetsk e Lugansk avrebbero votato la propria indipendenza con un referendum e la guerra civile sarebbe entrata nella sua fase più sanguinosa. Odessa è una piaga aperta nel corpo e nell’anima della nuova Ucraina. In un primo

Mosul verso la catastrofe umanitaria

Mentre ad Aleppo la vita sta ritornando lentamente alla normalità, a Mosul, assediata ormai da quattro mesi dalla coalizione filo-americana, la situazione umanitaria è prossima alla catastrofe, nel silenzio totale dei media occidentali. ****** Sottotitoli in Italiano a cura di Mario per SakerItalia.it

Palmira – Gli Spetsnaz russi in azione

Una parte del merito per la riconquista di Palmira va al poco conosciuto, ma essenziale, lavoro sul campo delle Forze Russe per le Operazioni Speciali. Senza di loro, le distruzioni dei monumenti storici sarebbero state ancora maggiori. ***** Sottotitoli in Italiano a cura di Mario per SakerItalia.it

L’esercito siriano allontana il fronte da Aleppo

Anche se la parte storica di Aleppo è stata liberata, alcuni settori della periferia rimangono ancora sotto il tiro dell’artiglieria dei terroristi. L’esercito siriano lavora per allargare la zona di sicurezza a nord della città. ***** Sottotitoli in Italiano a cura di Mario per SakerItalia.it

Marine Le Pen distrugge Angela Merkel

Lo storico discorso di Marine Le Pen al Parlamento Europeo, di fronte ad Hollande e Merkel, l’8 ottobre 2015, sul problema dell’immigrazione in Europa. ****** Sottotitoli in Italiano a cura di Mario per SakerItalia.it

Marine Le Pen ha una chance

Non c’è bisogno degli hacker russi per favorire Marine Le Pen alle presidenziali francesi, bastano gli errori di Macron. Ruslan Ostashko, Politrussia.com ***** Sottotitoli in Italiano a cura di Mario per SakerItalia.it

Al Bab – L’esercito siriano avanza verso nord est

Siria, fronte di Al-Bab, a nord di Aleppo. Situazione al 24-25 febbraio, l’esercito siriano continua la sua avanzata verso nord-est e presto raggiungerà la linea del fronte tenuta dalle milizie curde. Servizio di Anna News. ***** Sottotitoli in Italiano a cura di Mario per SakerItalia.it