Breaking news
  • No posts where found

Video

Sitrep con Stefano Orsi Nr.012

Oggi parliamo di Siria e Libano. Passeremo dai recenti sviluppi a Abukamal e Al Qaim, in Iraq, per spostarci poi in Libano. Le notizie che ci giungono sono tutt’altro che confortanti, cominceremo da oggi a concentrare la nostra attenzione anche su questa nazione. Buona visione! (Durata circa 43 min)

Sitrep con Stefano Orsi Nr.011

Contattiamo Stefano Orsi per aggiornarci sulla situazione in Siria e Iraq. Tratteremo tre fronti: Deir Ezzour, Al Qaim, Itryiah. Abbiamo discusso anche di altri argomenti durante la trasmissione, durata 45 min circa. Buona visione!

Sitrep con Stefano Orsi Nr.010

Quest’oggi abbiamo registrato una puntata speciale con Stefano Orsi, argomento del giorno la morte di Issam Zahreddine. Parliamo della situazione in Siria nei dintorni di Deir Ezzour e di Mayadin. Ci spostiamo poi dalla Siria all’Iraq, descrivendo le azioni intraprese dal governo iracheno per far rispettare la sua sovranità territoriale. Discutiamo inoltre delle varie ragioni che han portato alla morte due importanti uomini d’azione come il generale russo Asapov e

Sitrep con Stefano Orsi Nr.009

Siamo di nuovo in contatto con Stefano Orsi per aggiornarci sulla situazione in Siria. I fronti trattati in questa puntata: Mayadin, Deir Ezzour, Al Tanf, Idlib, Al Sukhnah. Invitiamo gli ascoltatori a porre delle domande a Stefano sulla sua pagina Facebook o sul nostro blog. Risponderemo con una puntata speciale o lo farà lui stesso. (Durata 50min circa) Buona visione!

Sitrep con Stefano Orsi Nr.008

Richiamiamo Stefano Orsi per aggiornarci sulla situazione in Siria dopo due settimane di pausa. Le novità spazieranno da Deir Ezzour a Hama-Homs, parleremo di Al-Tanf e dei restanti miliziani nelle varie sacche. Inoltre tratteremo l’ultima avanzata dell’ISIS su Al Sukhna. (Circa 30 min) Buona visione!

Sitrep Ex URSS di Marco Bordoni del 28 settembre 2017

In questa Sitrep della rubrica che si occupa dello spazio post sovietico parliamo delle elezioni russe del 10 settembre 2017 e delle prospettive ed attese relative alle prossime elezioni presidenziali del 18 marzo 2018. Esaminiamo il video preparato dall’ attore Morgan Freeman per il Commettee to investigate Russia: della caduta del diaframma fra realtà e finzione narrativa e della distinzione fra guerra e pace. Parliamo della cosiddetta “dottrina Gerasimov” e