Breaking news
  • No posts where found

Tag "Adam Garrie"

Putin distrugge l’approccio americano verso la Corea del Nord e la diplomazia con la Russia – e mette in guardia da una “catastrofe planetaria”

Vladimir Putin ha dichiarato che è difficile lavorare con gli Stati Uniti, considerato che i membri della classe politica confondono l’Austria con l’Australia. Il presidente russo si è rivolto ai giornalisti durante la conferenza dei BRICS a Xiamen, in Cina, dove ha pronunciato parole dure sullo stato attuale della cultura politica negli Stati Uniti, e ha avvertito dei pericoli impliciti in un approccio bellicoso nei confronti della Corea del Nord.

Il prossimo obiettivo dell’Occidente per un regime change – la Bielorussia

  La distruzione della Bielorussia è nei loro piani da anni. Sarà l’ego del presidente Lukashenko ad offrirgli la possibilità di farlo veramente? Di tanto in tanto, il presidente bielorusso Alexander Lukashenko incorre volontariamente in quella che sembra essere una disputa obbligatoria con la Russia, generalmente a proposito dei prezzi dell’energia. In occasione dei battibecchi del 2004 e del 2007, la crisi fu risolta in maniera amichevole nel giro di

Un attacco alla Bielorussia sarebbe un attacco alla Russia?

L’Unione Russia-Bielorussia è molto più storicamente solida e attualmente pratica sia della NATO che dell’Unione Europea. L’unico documento che i membri della NATO violano più frequentemente dello Statuto delle Nazioni Unite, è lo stesso Statuto della NATO [in Inglese]. La NATO dovrebbe essere un’alleanza difensiva, ma gli ultimi anni hanno dimostrato che è un’organizzazione aggressiva che ha notoriamente preso di mira due stati che non hanno mai né attaccato né confinavano

Nel 2024 il partito nazionalista russo LDPR potrebbe arrivare al potere

Il partito di Vladimir Žirinovskij ha superato i Comunisti in un nuovo sondaggio, segnalando un aumento delle sue fortune politiche che potrebbe condurlo al Cremlino. Mentre i commentatori ignoranti sostengono che la Russia non è una democrazia, il panorama politico della Russia sta cambiando a causa – sorpresa, sorpresa – della volontà democratica del popolo russo. Dopo essere stato relegato al secondo o terzo posto nelle elezioni della Duma per

4 diplomatici russi morti in 3 mesi

L’ambasciatore, che rappresentava da molto tempo la Russia alle Nazioni Unite, è morto improvvisamente a New York – questo è il quarto diplomatico russo morto negli ultimi 3 mesi. Vitalij Čurkin è stata una delle voci più sagge della diplomazia internazionale [in Inglese]. La sua voce non echeggerà più nei corridoi delle Nazioni Unite. Eloquente, gentile ma autorevole, saggio ma affabile, ha supervisionato alcuni degli eventi più importanti per la Russia

USA e Russia non sanno più che fare col Donbass

La squadra di politica estera degli Stati Uniti è confusa, mentre la volontà politica della Russia di aiutare il Donbass è deludente. La squadra di politica estera di Donald Trump continua a percorrere un sentiero di confusione e indecisione, prendendo in prestito la retorica dei tirapiedi falliti di Obama. Ieri, il palcoscenico è stato quello delle Nazioni Unite, dove l’Ambasciatore alle Nazioni Unite di Trump, Nikki Haley, ha dimostrato quanto

Una fossa comune, corpi mutilati, mine ed altre nefandezze moderate

Una fossa comune è stata scoperta nella zona est di Aleppo. Corpi mutilati e mine nascoste nei giocattoli dei bambini sono solo alcune delle atrocità commesse da quelli che l’Occidente chiama “moderati”. Nel 2016 molte parole sono diventate termini familiari. Il vero significato di molte di esse si può trovare nel Dizionario Duran [in inglese]. Inoltre, parole di uso comune sono state completamente private del loro significato originale. La parola “moderato”

Lo ha detto! Donald Trump accusa Hillary Clinton di cercare la Terza Guerra Mondiale.

Donald Trump è un uomo dalle mille parole, ma la settimana scorsa, ha pronunciato la frase più importante della sua carriera politica. Ha dichiarato che: “Se stiamo ad ascoltare Hillary Clinton ci ritroviamo con la Terza Guerra Mondiale”, ha detto il Sig. Trump. “Tu non stai più combattendo contro la Siria, stai combattendo contro la Siria, la Russia e l’Iran, giusto?” Finalmente ci siamo arrivati, ha detto quello che milioni

Trump in Messico! Hillary a Mosca?

Il viaggio di Donald Trump in Messico ha mostrato un certo suo grado di abilità diplomatica e arte di governare, in contrasto con la belligerante aggressività con la quale Hillary Clinton si comporta nei confronti della Russia. In tutti i suoi discorsi sulla politica estera, il paese scelto da Hillary Clinton come obiettivo del suo odio è stato e rimane la Russia, e anche quando in precedenza tentò e non riuscì