Breaking news
  • No posts where found

Tag "Africa"

La nuova “Grande Via della Seta” collegherà Europa e Cina?

A fine marzo scorso, due eventi rilevanti in Asia e in Europa forniscono una buona ragione per guardare nuovamente [in inglese] allo stato attuale delle relazioni Cina-UE. La principale questione riguarda il summit dell’Unione Europea a Roma, tenutosi in occasione del 60° anniversario della firma del documento che diventò la base di partenza per l’attuale unione di 27 Stati. In secondo luogo riveste un ruolo importante il prossimo Forum di

L’orribile eredità di David Rockfeller

La morte a 101 anni di David Rockfeller, il patriarca de facto dell’establishment americano, è stata accompagnata dai media ufficiali con elogi sulla sua presunta filantropia. Io vorrei dare il mio contributo per fare un ritratto più veritiero del personaggio Il Secolo Americano dei Rockefeller Nel 1939, insieme ai suoi quattro fratelli Nelson, John D. III, Laurence e Winthrop, David Rockfeller e la loro Fondazione Rockfeller finanziarono i super segreti

Il modo migliore per aiutare l’Africa

La siccità in Somalia minaccia la vita di quasi la metà della popolazione, secondo il Primo Ministro Hassan Ali Khayre. Nell’arco di due giorni, in una sola regione del paese sono morte di fame almeno 110 persone. Questo mette in evidenza l’enorme bisogno della Somalia e di altri paesi africani di un aiuto immediato. Negli ultimi decenni, enormi risorse finanziarie sono state inviate nella regione. Ciò che è stato realizzato,

La politica internazionale della Francia

Diplomazia: indipendenza ed equilibrio Eccellenze, Signore e signori ambasciatori, Signore e signori, Questa sera vi parlerò della Francia nel mondo. Di ciò che è la Francia, di quello che vuole, nel mondo nello stato in cui è. Vi parlerò del posto che le appartiene e del ruolo a cui dovrebbe attenersi. Del ruolo che ha avuto e del ruolo che le riconosco. Vi parlerò della politica che condurrò per quanto

Non tutte le Vie della Seta nascono uguali

“E’ improbabile che la Via Internazionale di Trasporto Trans-Caspiana possa venire utilizzata, nel breve termine, dalla Repubblica Popolare Cinese per grossi volumi di traffico, a causa delle sue scarse prospettive geopolitiche e commerciali” Alcuni mesi fa, sono stati diffusi alcuni articoli e qualche rapporto [in inglese] analitico [in inglese] che parlavano molto bene della Via Internazionale di Trasporto Trans-Caspiana (TITR), come fosse quasi una nuova rotta commerciale lungo la Via della

L’incredibile ultimatum dell’America: la Siria come fosse la Libia del Levante

Come facciano gli Stati Uniti a pretendere di possedere l’autorità per stabilire il destino di uno stato sovrano che si trova in Medio Oriente, a migliaia di chilometri dalle loro coste, non è stato affatto spiegato dal segretario di Stato Americano, John Kerry, quando recentemente ha annunciato un nuovo ultimatum contro Damasco. E non ha neppure spiegato perché la Siria dovrebbe capitolare alle richieste americane di iniziare una transizione politica,

La Chiesa russa sostituisce Roma come centro della cristianità?

I cristiani in tutto il mondo si rivolgono alla Russia in cerca di protezione In nessun momento della storia la persecuzione dei cristiani è stata così intensa e diffusa come lo è ora. I cristiani in Medio Oriente hanno un disperato bisogno di un campione, che nel mondo di oggi non può che essere una grande potenza, ed è la Russia che si è assunta questa responsabilità. Con la sua