Tag "Alexander Solzhenitsyn"

Follia woke: perché ci sono così poche reazioni?!

L’amministrazione Biden ha fatto di tutto per mostrarsi assolutamente “compatibile con l’ideologia woke” e persino come un campione dell’“essere woke” (il Dipartimento di Stato ha appena permesso alle ambasciate e ai consolati degli Stati Uniti di sventolare la bandiera del “gay pride” accanto a quella a stelle e strisce. Scommetto che non lo faranno a Riad!). Secondo l’iper-politicamente corretta Wikipedia [in inglese], “woke” si riferisce alla “consapevolezza su questioni che

6 russi famosi che furono mandati in un gulag

Il regno di Joseph Stalin fu un’era di terrore in cui tutti, dal ministro al contadino, potevano subire una lunga pena detentiva o la pena di morte per reati minori. Qui presentiamo le storie di sei persone illustri che hanno attraversato gli orrori delle prigioni di Stalin. Come afferma lo storico Viktor Zemskovnotes, solo nel 1953 (l’anno della morte di Stalin) c’erano 5,4 milioni di persone in prigione – quindi

L’Impero dovrebbe essere guardato a vista per impedire che si suicidi

Con tutti i drammi politici che stanno avendo luogo negli Stati Uniti a seguito della tentata rivoluzione colorata contro Trump, il quadro più ampio a volte viene dimenticato. Eppure, questo quadro generale è abbastanza sorprendente, perché se lo guardiamo vedremo segni inconfutabili che l’Impero è impegnato in un bizzarro seppuku al rallentatore, e l’unico mistero rimasto è chi, o cosa, servirà come kaishakunin dell’Impero (supponendo che ce ne sarà uno).