Tag "Arabia Saudita"

Leader tartaro: “Esiste un piano per destabilizzare la Crimea con il terrorismo islamico”

In un video Lenur Usmanov, rappresentante del Tartari di Crimea, denuncia i tentativi del governo di Kiev, dell’Arabia Saudita, e degli Stati Uniti, di destabilizzare la Crimea, il Caucaso e l’Asia Centrale utilizzando cellule islamiche fondamentaliste. L’increibile testimonianza, tradotta per Saker Italia da Eliseo Bertolasi, descrive nei dettagli i piani dei terroristi, che intendono infiltrare cellule nella Repubblica sul Mar Nero per innescare una nuova guerra civile nella regione. Lenur Usmanov

Il ‘Trono di Spade’ arabo: il gioco sporco di Casa Saud nello Yemen

La Casa Saud, appoggiata dagli USA, fomenta da lungo tempo i contrasti tra i vari governi yemeniti, gli Houthi, la Fratellanza Musulmana e Al-Qaeda, in una versione realistica del “Trono di Spade”, come ha osservato Mahdi Darius Nazemroaya.   Ora che lo Yemen è sotto le bombe per costringerlo ad accettare l’ordine autoritario di USA e Arabia Saudita, è difficile immaginare che la Casa Saud avesse precedentemente agito a favore degli

Il Potere Americano Smascherato: Fascismo e Dittatura

La sponsorizzazione americana, allo stesso tempo, di Neonazisti che stanno conducendo una pulizia etnica in Ucraina e dei dittatori arabi che stanno bombardando uno Yemen impoverito, è la testimonianza forte della vera natura del potere statunitense. Smascherato dalla sua insulsa vanità e dalle sue virtuose pretese, ecco che si palesa la vera, orribile faccia di Washington: fascismo e dittatura. L’Ucraina e lo Yemen, ad alcuni, possono sembrare teatri di guerra

Yemen, Ucraina e lo standard USA

Quello che i critici delle mosse statunitensi denunciano come “due pesi – due misure” é invece la sua versione singola: gli USA non considerano se stessi (o i loro alleati) soggetti alle regole di comportamento che si applicano a tutti gli altri. Nel febbraio 2012 il presidente dello Yemen Hadi venne eletto presidente in elezioni dalla dubbia legittimità democratica, nelle quali era l’unico candidato. Nel gennaio 2015 é stato rovesciato

Come la Russia può contrattaccare l’Arabia Saudita per aver provocato il collasso del prezzo del petrolio

Appoggiare l’Iran per esacerbare le tensioni tra Iraniani e Sauditi e pilotare al rialzo il prezzo del petrolio. Una settimana fa abbiamo spiegato che la teoria della cospirazione, – che coinvolge virtualmente ogni zona geopoliticamente calda, dall’Arabia Saudita, alla Russia, agli Stati Uniti, al Qatar, alla Siria, all’ISIS, e all’Ucraina, è diventata realtà quando la nostra ipotesi di settembre, cioè che la caduta del petrolio fosse una mossa ad effetto

Demistificare i miti popolari sul prezzo del petrolio

Traduzione a cura di Andrea Urzi per sakeritalia.it Articolo di Alexander Mercouris, apparso sul sito www.sputniknews.com il 1 Dicembre 2014 ***** I teorici della cospirazione attribuiscono la recente caduta del prezzo del petrolio ad un complotto Americano contro Russia ed Iran o, in alternativa, ai tentativi dell’Arabia Saudita di contrastare l’industria Americana del petrolio di scisto. Londra, Primo Dicembre (Sputnik) – La recente caduta del prezzo del petrolio ha suscitato