Tag "Bielorussia"

Alexander Lukashenko sta seguendo le orme di Slobodan Milosevic?

Mike Pompeo è diventato il primo Segretario di Stato ad aver visitato la Bielorussia in 26 anni. Il 1 febbraio è arrivato a Minsk e ha incontrato il presidente Alexander Lukashenko. La visita è avvenuta durante il periodo che vede nuove tensioni tra Minsk e Mosca in merito alle forniture energetiche e la riluttanza da parte di Lukashenko ad adempiere agli obblighi bielorussi previsti nell’accordo dell’Unione Russia-Bielorussia. Southfront ha in

C’è Vita nella Politica Bielorussa

Lo scorso 17 Novembre si sono tenute le elezioni parlamentari nella Repubblica di Bielorussia. Si votava per rinnovare i membri della Camera dei Rappresentanti; il meccanismo elettorale prevedeva un maggioritario secco in collegi uninominali. I risultati sono stati i seguenti: su 110 seggi, 89 sono andati a candidati indipendenti, 11 al Partito Comunista di Bielorussia, 6 al Partito Repubblicano di Lavoro e Giustizia, 2 al Partito Patriottico della Bielorussia, 1

Le esercitazioni militari “Defender 2020”: l’aggressione USA al confine tra Russia e Bielorussia

La prossima primavera un contingente militare, comparabile in grandezza ad una divisione dell’Esercito degli Stati Uniti, sarà schierato attraverso l’Atlantico in Europa per partecipare alle esercitazioni “Defender 2020” e ad altre attività di addestramento operativo-militare. Dovrebbe essere il più grande dispiegamento di truppe americane sul continente europeo dalla fine della Guerra Fredda. Quattro brigate da combattimento, oltre a varie unità di comando e supporto, saranno trasferite dal territorio americano. Si

Alle Origini della Nuova Guerra Fredda: il Caso Yukos

È opinione diffusa tra gli analisti di temi geopolitici che la Seconda Guerra Fredda che contrappone attualmente NATO e Federazione Russa si sia originata con la crisi Ucraina del 2014: rivolta di Euromaidan, secessione della Crimea e guerra civile nel Donbass. In realtà la radice del conflitto è da ricercare una decina di anni più addietro e in eventi di natura essenzialmente economica; d’altronde, se in occasione di Euromaidan i

Chernobyl: un “debito verso la verità”

La miniserie della HBO “Chernobyl” ha coinvolto i nostri cuori – ma non le nostre menti. Dobbiamo spostare l’attenzione dall’URSS alla lobby nucleare occidentale. La miniserie della HBO “Chernobyl” è un promemoria tempestivo degli orrori della tecnologia nucleare andati male. Nelle prime ore del 26 aprile 1986, si verificò un incidente nell’Ucraina settentrionale che rivelò ancora una volta che tutto il genio e l’inventiva della tecnologia nucleare sono impotenti contro

L’Unione Statale Russia-Bielorussia è un modello di integrazione?

L’espansione richiede un modello. Se ci si aspetta una crescita della propria nazione o un suo progetto internazionale oltre il confine iniziale, ci deve essere una sorta di standard o burocrazia per far sì che ciò accada, e la Russia potrebbe benissimo sviluppare (o ha già sviluppato) questo modello per rimettere in sesto certi territori in difficoltà. Quando l’America era ancora molto giovane e interamente sulla costa atlantica, i poteri

È stata l’Operazione Bagration, non lo sbarco del D-Day, a spezzare la schiena al Fascismo tedesco nell’estate del 1944

La controversa visita del presidente Trump nel Regno Unito è terminata con la sua partenza per la Normandia per celebrare il 75° anniversario dello sbarco del D-Day. Trump si è riunito con altri leader occidentali per la solita foto, senza i leader di Russia e Cina, che non erano nemmeno stati invitati, nonostante i loro paesi abbiano subito rispettivamente 27 milioni e 20 milioni di morti durante la Seconda Guerra

Intervista con Marco Trombino

Abbiamo contattato Marco Trombino per discutere con lui della Bielorussia e del trattato di Stato Riunito in discussione con la Russia. ***** Intervista a cura di Stefano Orsi

NATO: colpire la Russia attraverso il Corridoio di Suwalki

Il presidente americano Donald Trump ha dato la sua approvazione per costruire una base militare statunitense in Polonia. La Polonia ha dato grande importanza all’evento. Il presidente polacco Andrej Duda ha addirittura suggerito di dare il nome di Donald Trump alla nuova base militare. Ma la costruzione della base americana “Fort Trump” sarà di grande importanza non solo per la Polonia, ma per il mondo intero. Per secoli la Polonia

Esercitazione militare congiunta sino-russa

Alexander Gabuev        @AlexGabuev 00:15 – 21 ago 2018   Per la prima volta nella storia, truppe cinesi parteciperanno alla Vostok-2018, la più grande esercitazione militare tenuta da Mosca fin dai tempi di Zapad-81 che riunì truppe sovietiche e del Patto di Varsavia. Questa è una pietra miliare per i legami sino-russi, ed è un evento molto importante.   Alexander Gabuev        @AlexGabuev     Dal