Breaking news
  • No posts where found

Tag "Bilderberg"

Brzezinski voleva che la NATO diventasse “il centro di una rete mondiale” di Accordi sulla Sicurezza

Alla fine maggio ha visto la scomparsa di un uomo che per decenni è stato al centro degli affari internazionali. Zbigniew Brzezinski, nato a Varsavia negli anni ‘20, è stato uno dei più influenti consiglieri di politica estera negli Stati Uniti, ed ha avuto un ruolo centrale nella spinta all’integrazione globale. Brzezinski ottenne il suo dottorato di ricerca ad Harvard nel 1953, e successivamente divenne professore in quella università, prima di

Una mail trapelata rivela che la campagna russofobica è il preludio dell’invasione dell’Ucraina da parte degli Stati Uniti (<- Fake news!)

(Nota: questa email non è stata ancora verificata da WikiLeaks:) Data: 2017-06-14 Fonte: Pentagono Classificazione: SECRET/NOFORN/BLTPBJ S E C R E T SECTION 03 OF 1,242 WASHINGTON – 314159265 OGGETTO: Il Generale Maggiore protesta sulla decisione di continuare la campagna di russofobia CLASSIFICATION APPROVED BY: CLASSIFIED REASON: 1.4 (b), (d) Sollecito fermamente coloro che leggono questa email a constatare che è stata completata la fase di condizionamento della campagna russofobica.

2016: l’anno del trionfo russo

Proprio come certe carte geografiche europee mettono l’Europa al centro del mondo, molti commentatori occidentali guardano all’anno appena trascorso da una prospettiva centrata esclusivamente sugli USA o sull’Europa. E questo è più che giusto. Inoltre, sull’Impero Anglo-Sionista si sono abbattuti due grossi disastri, il Brexit e l’elezione di Donald Trump; di conseguenza, cose veramente interessanti di cui parlare ce ne sono veramente tante. Perciò, quello che vorrei fare oggi è

Un golpe tra le élites occidentali

Mikhail Khazin Izborsky Club I problemi delle élites del progetto globale “occidentale” Breve descrizione del principale problema dell’élite del progetto globale “occidentale” È ormai ovvio che le divisioni all’interno delle élites mondiali hanno avuto un’intensificazione. Negli Stati Uniti e nell’Unione europea è già visibile a occhio nudo, ma neppure in Cina o in altre regioni la situazione è molto migliore. Nella nostra fondazione abbiamo addirittura iniziato a preparare dei documenti