Tag "Canada"

I neoliberali canadesi usano i “diritti umani” per arrivare ad un colpo di stato in Venezuela

Il modo moderno per rovesciare un governo che non  piace al mondo capitalista è quello di pretendere di farlo in nome dei “diritti umani”. Ciò richiede di rappresentare l’obiettivo come qualcosa che li violi.   Come parte del proprio sforzo per rovesciare il governo di Nicolas Maduro, Ottawa ha finanziato [in inglese] e promosso [in inglese] una serie [in inglese] di gruppi e di individui, tutti critici sul rispetto dei

Come la Russia ha reso gli USA dipendenti dal suo combustibile nucleare

Il paese più ricco del mondo si è rivelato inaspettatamente un drogato di energia. Per evitare carenze, gli Stati Uniti si sono trovati costretti ad iniziare ad acquistare uranio arricchito dal loro nemico giurato – la Russia. Nel 1938, il chimico tedesco Otto Hahn scoprì la fissione dell’isotopo dell’uranio 235 quando veniva bombardato con neutroni. Lo scienziato scoprì che il processo produceva un’enorme quantità di energia. La scoperta diede il

Contro l’intervento in Venezuela: il caso della comunità caraibica

Come discusso nel precedente articolo [in inglese], i membri dell’Organizzazione degli Stati Americani non sono affatto uniti attorno al sostegno per l’intervento straniero ed al riconoscimento di un secondo “presidente” alternativo (Juán Guaidó). Contrari alla negazione del riconoscimento della legittimità di Maduro come leader eletto, restano non solo Cuba, Nicaragua, Bolivia, e per ora il Messico e l’Uruguay, ma anche stati dei Caraibi come la Repubblica Dominicana, Saint Vincent e

La ‘Grande Albania’, un rifugio sicuro per il jihadismo internazionale

Il governo albanese ha espulso due diplomatici iraniani, l’ambasciatore Gholamhossein Mohammadnia e Mohammed Roodaki, funzionario presso l’ambasciata a Tirana, accusati di essere membri sotto copertura dell’intelligence iraniana. Secondo quanto riferisce il quotidiano The Independent, i due sarebbero stati parte di una cellula il cui compito era di organizzare “un complotto per colpire l’opposizione iraniana rifugiatasi in Albania”. La mossa sarebbe stata messa in atto in seguito a colloqui con Paesi

La guerra aleggia sul Donbass: mercenari occidentali arrivano in Ucraina per ammazzare i russi

Il servizio stampa della Repubblica popolare di Donetsk ha riportato un forte aumento del numero di istruttori militari stranieri che arrivano in Ucraina. Un aumento del numero di esperti militari stranieri potrebbe essere un preparativo per un’altra offensiva delle truppe ucraine contro il Donbass, dicono i funzionari dell’amministrazione di Donetsk. “Non escludiamo che i militari delle forze armate straniere in arrivo prenderanno parte alla pianificazione e alla conduzione di un’operazione offensiva”,

La Germania fu sconfitta sul fronte orientale, non in Normandia

Durante le mie numerose visite itineranti del vasto campo di battaglia di Normandia, in Francia, continuavo a ricordare la sempre saggia affermazione del grande monarca di Prussia, Federico il Grande: “colui che difende tutto, non difende nulla”. In questo 74° anniversario dello sbarco in Normandia, vale la pena ricordare il vecchio re guerriero. Adolf Hitler, un veterano della fanteria, avrebbe certamente dovuto saperlo. Difendere la costa europea dalla Bretagna alla

PARTE 4 – La dimensione artica

PARTE 1 – Le fregate della Marina russa – la spina dorsale della marina. PARTE 2 – Il naviglio sottile della Marina russa – versatilità e letalità. PARTE 3 – La flotta per il soccorso ai sottomarini della Marina russa. In questo breve articolo, vi presenterò i principali elementi alla base della presenza nell’Artico russo e ciò che rappresenta per la Marina russa. Se volete solo leggere degli aspetti relativi

I giorni finali del liberalismo

Come professionalismo, ortodossia e politiche insensibili hanno finalmente condannato un progetto del XIX° secolo. Che spettacolo da vedere. Questi sono i giorni finali, e presto le ore finali, dello sconfitto progetto politico del liberalismo, ereditato dal XIX° secolo. Il centro, se mai ce n’è stato uno, non ha retto dopotutto. Che gran cosa è assistere alla caduta a capofitto nella pattumiera della storia di una delle pietre miliari ideologiche del

L’appello delle organizzazioni russe in Canada

Attivisti della comunità russa di Toronto, Montreal, e altre città del Nord America protesteranno contro il divieto generale che non permette agli atleti della Squadra Nazionale Russa Paralimpica di partecipare alle Olimpiadi di Rio 2016. La decisione di escludere questi atleti dimostra un assoluto disprezzo per i diritti legali delle persone, in particolare riguardante la presunta innocenza. Non possiamo permettere questi attacchi alla nostra morale, etica e libertà democratiche. Purtroppo stiamo

La strategia globale dell’Unione Europea: autonomia strategica e globalismo

Uno degli eventi più importanti del Summit dei capi di stato dell’UE il 28-29 Giugno è stato l’adozione della nuova Strategia Globale dell’UE. Il documento, intitolato “Visione Condivisa, Azione Comune: Un’Europa più Forte – Una Strategia Globale per la Politica Estera e di Sicurezza”, espone i principi basilari della politica estera così come quelli della politica nella sfera della sicurezza. Gli analisti hanno definito il documento un importante passo verso l’indipendenza