Breaking news
  • No posts where found

Tag "Caschi Bianchi"

Fulvio Scaglione: la Siria è sopravvissuta, ma non sarà mai più la stessa

Non sono solo i lettori di Saker a conoscere Fulvio Scaglione (lo abbiamo intervistato qui e abbiamo recensito qui il “il Patto con il Diavolo”, materia di esame obbligatoria alla scuola del pensiero critico).  Ormai Fulvio è seguito anche sul profilo facebook  e sul suo blog  da una vera folla di lettori di tutti gli orientamenti politici e ideologici: gente che vaga in un panorama informativo desertificato, e trova qui un’

Caschi Bianchi – La maschera del terrore

I Caschi Bianchi dicono di essere un’organizzazione non governativa, e di non essere in contatto con nessuno dei gruppi armati che combattono in Siria, tutto quello che fanno è salvare quante più vite possibile. Nella zona di Aleppo appena liberata ci sono prove di come le cose non stiano esattamente così. Un film di Anna News. ***** Sottotitoli in Italiano a cura di Mario per SakerItalia.it

Come vengono realizzati i video dei Caschi Bianchi

Il video qui sotto è stato caricato il 18 novembre sul canale Youtube del RFS Media Office (Ufficio Stampa delle Forze Rivoluzionarie di Siria), un’organizzazione propagandistica che sostiene diversi gruppi che combattono contro il governo siriano. In esso si vede la “ripresa” di una scena dove alcune persone in tenuta da Caschi Bianchi “portano in salvo” un uomo. Per circa 20 secondi i due “soccorritori” e la “vittima” rimangono immobili,

Siria – Gli Stati Uniti stanno preparando un bombardamento “false-flag”?

C’è una curiosa coincidenza fra uno scambio di battute, avvenuto fra il Segretario di Stato Kerry e gli attivisti dell’opposizione siriana, ed una nuova livrea mimetica applicata ad alcuni aerei militari americani. 1 ottobre 2016: Kerry nelle registrazioni audio fatte trapelare alla stampa: “Non ho più scuse” per l’uso della forza in Siria [in inglese]. Washington (CNN). Si è potuta osservare la delusione del Segretario di Stato John Kerry per il fallimento

Situazione operativa sui fronti siriani del 2-3/10/2016

La grande battaglia per Aleppo Ancora novità dai fronti di Aleppo: ieri abbiamo dato la notizia del prosieguo dell’offensiva siriana per la liberazione del quartiere Al Shokaief, e delle cave ad est dell’ospedale al- Kindy. Ebbene oggi possiamo comunicarvi che entrambe le operazioni si siano concluse con la piena liberazione e controllo di questi quartieri da parte delle forze siriane congiunte, SAA e Liwa al Quds, volontari palestinesi, il quartiere