Tag "Chiesa Ortodossa Ucraina"

Cosa è accaduto e cosa accadrà all’Ucraina prima e dopo l’operazione militare

Cosa è successo: La “rivoluzione arancione” del 2004 ha portato al potere l’agente statunitense Viktor Yushchenko, che faceva affidamento sui Nazisti ucraini; Nel 2014 c’è stato un colpo di Stato, i Nazisti sono tornati al potere. La guerra civile è iniziata. L’economia iniziò ad essere totalmente saccheggiata. Nuovi prestiti dell’FMI sono finiti nelle tasche di nuovi funzionari. È iniziata la riforma giudiziaria, che ha dato vita a magistrati controllati totalmente

C’è una discriminazione religiosa molto tangibile in Ucraina

In Ucraina, nonostante sia scritto nella Costituzione, ogni cittadino non sembra avere la libertà di scegliere la propria religione. Ciò è fortemente rafforzato da due recenti esempi di autorità statali e servizi di sicurezza che effettivamente fanno l’esatto opposto, e non solo consentono, ma sostengono apertamente il conflitto settario. Il 16 luglio 2020, il tribunale distrettuale Pridneprovskiy di Cherkassy ha condannato lo scrittore per bambini Oleg Slepynin a due mesi di arresti

Dmitry Yarosh, fervente banderista ucraino, lancia un appello a dare la caccia ai “preti di Mosca” in Ucraina

L’ex leader di “Settore Destro” e attuale capo delle organizzazioni “Esercito Volontario Ucraino” (UVA) e “Iniziativa Statale di Yarosh”, ha annunciato la “caccia” ai “preti di Mosca”, cioè ai preti appartenenti alla Chiesa Ortodossa Ucraina del Patriarcato di Mosca” [in inglese]. Ha scritto così sulla sua pagina Facebook. “la Chiesa Ortodossa Ucraina è nata” [in inglese]. Così ha scritto il consigliere di Poroshenko Dmitry Yarosh [in inglese], congratulandosi con i suoi