Tag "Chiesa Uniata"

L’abominio della desolazione che sta nel luogo santo

Attenzione: il seguente testo è stato scritto specificamente per aiutare i Cristiani a dare un senso al “vocabolario dirottato” usato nella discussione degli attuali tentativi dell’Impero di prendere il controllo del popolo Ortodosso dell’Ucraina. Per gli atei/agnostici questa discussione offrirà solo una tiritera irrilevante e noiosa senza alcuna importanza per i nobili regni dell’illuminato positivismo moderno. Introduzione L’ultima mossa dell’Impero Anglo-Sionista in Ucraina è davvero eccezionalmente brutta e pericolosa: sembra

Perché Porošenko farà aggravare la situazione in Ucraina

Quando Petro Porošenko diventò inaspettatamente Presidente dell’Ucraina, aveva due strade davanti… Il percorso a destra si basava sui nazisti russofobi all’interno del paese e sul perseguire una politica anti-russa nell’arena internazionale. Il cammino verso sinistra dettava un compromesso con il Sud-Est, anche a prezzo dell’indipendenza informale del Donbass, e un tentativo di migliorare i rapporti con la Russia nelle nuove condizioni post Maidan. Il secondo percorso corrispondeva agli interessi statali

Il risultato dei 25 anni dall’indipendenza ucraina

Trascrizione della trasmissione televisiva “La questione ucraina” del Canale TV “Spas” del 26.8.2016 Boris Kostenko: Buon giorno, cari telespettatori. Ecco la nostra tradizionale serie “La questione ucraina”. È diventata tradizionale dopo il colpo di Stato in Ucraina. Ora segnaliamo (difficilmente possiamo dire che celebriamo) i 25 anni di indipendenza ucraina. Non solo dal crollo dell’Unione Sovietica, ma anche dall’Ucraina indipendente. Nel mese di agosto del 2016, la geopolitica ha interferito