Tag "Debito Ucraino"

Le sanzioni russe fanno collassare ulteriormente l’Ucraina

Kiev ultimamente ha aumentato la pressione affinché vengano emanate sanzioni contro la Russia. La Russia sta rispondendo con un massiccio pacchetto di sanzioni [in inglese] contro centinaia di persone fisiche e giuridiche ucraine, le cui azioni hanno causato danni alla Federazione Russa. Un recente studio condotto dall’Istituto di Ricerca IHS Markit nel campo della vulnerabilità di 190 economie ha posto l’Ucraina all’ottava posizione, e ha assegnato il primo posto al paese

Il Fondo Monetario Internazionale condona il debito dell’Ucraina verso la Russia

Il martedì 8 dicembre 2015, Gerry Rice, il capo portavoce del FMI, ha diffuso una nota che diceva: “Il comitato esecutivo del FMI si è riunito oggi e si è trovato  d’accordo a cambiare la regola attuale di non tolleranza degli arretrati verso i creditori ufficiali. Provvederemo nei prossimi giorni a fornire dettagli sull’ambito e sulla ragione di questo cambio.” Dal 1947, anno in cui iniziò effettivamente le sue operazioni,

Debito Ucraino: Un Mese di Tempo per evitare la Resa dei Conti

– Marco Bordoni – L’indicatore più significativo dello stato dei rapporti fra Mosca e Kiev è la prossima scadenza del debito contratto nel 2013 dagli Ucraini: un prestito di 3 miliardi di dollari che dovrebbe essere ripagato alla Russia entro il prossimo 20 dicembre. Abbiamo già spiegato qui e qui quali sono i rischi e le opportunità per entrambe le parti, e quale il ruolo, in questa vicenda, dell’ “arbitro parziale”: il