Tag "Difesa Missilistica"

Cos’è il sistema di difesa missilistica russo

La Russia continua a sviluppare sistemi di difesa aerea e antimissile, rimanendo il leader mondiale in questo settore. Così, al forum Army-2020, è stato presentato il nuovo lanciatore 51P6E2 dell’avanzato sistema di difesa antimissile Abakan. Miglioramento continuo della difesa antimissile La Almaz-Antey ha sottolineato che il complesso Abakan è progettato per combattere i missili balistici tattici e operativi-tattici nemici. Il lanciatore, che è stato presentato al forum, è stato creato

La Russia considera di migliorare il sistema missilistico S-400 con le tecnologie dell’S-500 per affrontare le minacce ipersoniche

Le forze armate russe si stanno preparando ad inserire il sistema missilistico terra-aria a lungo raggio S-500 [in inglese] in servizio di prima linea, con il sistema entrato in produzione all’inizio del 2018 e attualmente nelle fasi finali dei test. L’S-500 non è destinato a sostituire i suoi predecessori S-300 e s-400 in servizio, ma ci si farà invece affidamento per aggiungere un ulteriore livello alla rete missilistica russa superficie-aria.

Sul futuro sistema per combattere le armi ipersoniche: sulla scia della dichiarazione di Putin

Oltre alle proprie armi ipersoniche, la Russia crea anche mezzi per combattere le armi ipersoniche di un potenziale avversario. Lo ha affermato il presidente Vladimir Putin in una recente intervista. Proviamo a seguire le tracce della dichiarazione presidenziale. I successi dello stato russo nella creazione di missili ipersonici sono ben noti. La Russia, secondo Putin, è oggi in una posizione unica, in quanto è l’unico paese al mondo con armi

Putin non sta avanzando minacce nucleari, fa sul serio

Il discorso annuale del presidente russo Vladimir Putin all’Assemblea Federale russa trasmesso alla nazione il 1° marzo, conteneva una sezione sulle tecnologie militari di punta della Russia che i media amici della NATO hanno scelto di minimizzare come stratagemma di propaganda, o fatta passare come una montatura legata alla campagna elettorale. Considerati gli indizi degli sviluppi tecnologici russi in ambito militare svelati nel teatro di guerra siriano sin dal settembre

La Russia testa con successo nuovo missile intercettore difensivo

Come parte del suo sistema di difesa contro i missili balistici (BMD), la Russia ha testato un nuovo missile intercettore presso il campo di prova di Sary Shagan, in Kazakistan, l’11 febbraio. È il terzo test BMD di successo. Le due prove precedenti si sono svolte nel 2017. Gran parte delle informazioni sul nuovo missile, denominato PRS-1M, sono classificate. Si dice che abbia una velocità fino a 4 km al

Vladimir Putin avverte la NATO: la Russia “farà tutto il necessario per mantenere l’equilibrio strategico tra le potenze”

Il sistema globale di difesa anti-missili balistici della NATO è una minaccia diretta alla sicurezza della Russia. A conclusione di una serie di colloqui sui temi della sicurezza, il Presidente Russo Vladimir Putin ha parlato ai generali ed ai capitani dell’industria della Difesa riuniti a Sochi, ribadendo all’uditorio che la Russia continuerà a sviluppare tecnologie militari avanzate per la propria sicurezza. Il Presidente Russo ha ricordato come sia stato proprio

Technology SITREP: il Sistema Missilistico Tattico-Operativo Iskander-M

Ho detto spesso che, quando gli Europei dell’est hanno accettato di dispiegare il sistema anti-missile americano “che sarebbe contro l’Iran, ma in realtà è contro la Russia“, tutto quello che hanno fatto è stato dipingersi addosso un grosso bersaglio. Non è proprio così, in realtà non si sono disegnati in fronte un grosso bersaglio, ma due. Il primo sono gli Spetsnaz russi, ma non è quello di cui voglio parlare

Valdai XII: il Discorso completo di Vladimir Putin

L’argomento della conferenza di Valdai di quest’anno è Società fra Guerra e Pace: Superare le Logiche del Conflitto nel Mondo di Domani. Nel periodo fra il 19 ed il 22 ottobre, esperti da oltre 30 paesi hanno preso in considerazione vari aspetti della percezione della guerra e della pace nella consapevolezza del pubblico e nelle relazione internazionali, della religione e delle interazioni economiche fra Stati. * * * Presidente della Russia,