Tag "economia"

Potrebbe La Turchia diventare dipendente dall’energia russa?

Traduzione a cura di Stanislao per sakeritalia.it Articolo di Gunes Komurculer, apparso sul sito hurriyetdailynews il 10 Dicembre 2014. ***** La Turchia si è posta traguardi molto ambiziosi per ridurre la sua dipendenza energetica, prevedendo l’aumento della produzione locale di energia, diventando un collettore (hub) di energia e diversificando le fonti di approvvigionamento energetico. Per la verità, è un bene, per un paese affamato di energia, ricercare queste finalità; comunque, la

Il mondo secondo il Presidente russo

Non un nuovo ordine mondiale , ma il rispetto per la Russia in quello attuale Vi è una diffusa consapevolezza tra le élite politiche e finanziarie russe che nel futuro prossimo il Paese continuerà ad essere in conflitto con l’Occidente. Gli incredibili dati dei sondaggi sul gradimento del Presidente Vladimir Putin dicono chiaramente che ha il sostegno dell’opinione pubblica. E questo dà fiducia sia a Putin che alla Russia. Per

Mikhail Khazin, Domande e Risposte con la Saker Community

Traduzione a cura di Fabio San per sakeritalia.it Articolo apparso su vineyardsaker il 27 Novembre 2014. ***** Cari amici, è un grande piacere, ed onore, per me presentarvi oggi le domande e risposta fra Mikhail Khazin e la Saker Community. Per chi non lo conosce, qui c’è la sua biografia: http://sakeritalia.it/biografie/biografia-di-mikhail-khazin/ Questo è stato uno sforzo veramente massiccio, non solo da parte del signor Khazin a cui sono immensamente grato

Biografia di Mikhail Khazin

Traduzione a cura di Fabio San per sakeritalia.it *****   Mikhail Khazin è nato a Mosca nel 1962. Ha completato il corso integrale di studi matematici a Mosca. Nei successivi dieci anni ha condotto seminari matematici in varie scuole ed insegnato agli studenti dei corsi di matematica. Non riuscendo a guadagnare l’ammissione alla facoltà di Meccanica e Matematica dell’Università Statale di Mosca per i profili etnici in vigore nel periodo,

La cancellazione del South Stream non è stata una disfatta per la Russia

Traduzione a cura di Stanislao per sakeritalia.it Articolo apparso sul sito Russia Insider il 7 Dicembre 2014 ***** Quotando Alexei Miller (direttore di Gazprom) quel che spieghiamo di seguito dovrebbe uccidere qualsiasi idea che il South Stream possa essere resuscitato. Miller lo ha detto chiaro: Gazprom non commercerà in Europa sottoponendosi alle sue condizioni se questo significa accettare il Third Energy Package. Nel cercare di imporre il Third Energy Package

Intanto, laggiù a Kiev (e altrove in Ucraina) – Economia

Abbiamo l’onore di presentarvi alcuni tra gli articoli pubblicati dal Saker, tradotti dall’ottimo sito ortodossiatorino.net, vi invitiamo a visitarlo per meglio comprendere la Russia. Questo articolo è comparso sul blog  No Bread And Circuses e riportato su The Vineyard of the Saker il 13 luglio 2014 ***** Rapporti provenienti da varie fonti insieme a osservazioni da “uomo della strada”. Purtroppo, nelle ultime settimane, ci sono state numerose storie di morte