Tag "Eduard Basurin"

L’Ucraina prepara una possibile offensiva invernale in LDNR

Tutto indica che l’Ucraina potrebbe iniziare un’offensiva invernale nel Donbass, e il possibile uso di un attacco sotto falsa bandiera con armi chimiche per darle il via. L’Ucraina del 2018 è molto diversa da ciò che l’Europa si aspettava. Invece della riforma economica e sociale promessa in occasione del colpo di Stato Euromaidan nell’Ucraina del 2014, il governo di Petro Poroshenko sta adottando la forza bruta per mantenere il potere dopo

Media briefing di Eduard Basurin, 5 febbraio 2017

Il portavoce del Ministero della Difesa della DNR si appella direttamente ai soldati dell’esercito ucraino affinchè depongano le armi e pongano fine ad una guerra fratricida che dura ormai da oltre due anni. ***** Sottotitoli in Italiano a cura di Mario per SakerItalia.it

Poroshenko torna urgentemente a Kiev a causa della situazione ad Avdejevka

  Il presidente ucraino Pëtr Poroshenko ha interrotto la sua visita in Germania ed è tornato con urgenza a Kiev per coordinare le azioni del governo a causa della situazione ad Avdejevka. Lo riportano i media ucraini: “Poroshenko è tornato con urgenza per coordinare le azioni del governo, e per prevenire una catastrofe umanitaria ad Avdeevka” – dicono dall’amministrazione presidenziale. Il portavoce di Poroshenko Svyatoslav Tsegolko – come riferisce l’agenzia

La Blackwater-Academi nel Donbass

Il vicecomandante delle Forze Armate della DPR, Eduard Basurin, denuncia la presenza di contractors americani nel Donbass. ***** Sottotitoli in italiano a cura di Mario per Sakeritalia.it  

L’accordo di cessate il fuoco è stato violato da Kiev che bombarda le posizioni novorusse, incluso l’Aeroporto di Donetsk

Eduard Basurin, il vice comandante della milizia di Donetsk, ha dichiarato che le forze Ucraine hanno violato il cessate il fuoco bombardando le posizioni dell’esercito della Repubblica di Donetsk. Donetsk (Sputnik) – Le forze armate governative di Kiev hanno violato gli accordi per il cessate il fuoco, bombardando l’aeroporto di Donetsk, ha affermato Venerdì il vice comandante della milizia di Donetsk, Eduard Basurin. “Alle 11:15 [ora di Mosca, 08:00 GMT]