Tag "Guardia Nazionale Russa"

Sistemi d’arma russi appena rivelati: implicazioni politiche

A coloro che fossero interessati alle implicazioni militari delle recenti rivelazioni di Vladimir Putin sui nuovi sistemi d’arma consiglierei l’eccellente articolo intitolato “Implicazioni dei nuovi sistemi d’arma russi” di Andrei Martyanov che offre una eccellente analisi riguardo a  cosa significhino queste armi per gli USA e, in special modo, per la marina militare degli Stati Uniti. Quello che voglio fare qui è una cosa un po’ diversa e dare uno

Russia: verso un Servizio di Sicurezza unificato?

La Russia razionalizza e semplifica il proprio apparato di sicurezza. Per i media occidentali ovviamente la notizia non è che la Russia progetta una colossale riorganizzazione funzionale (ancora tutta da definire, ammesso sia stata decisa) ma che tornano l’URSS, Stalin ed il KGB. Solite tirate isteriche: ma cosa c’è dietro? I fatti. Tutto quello che si sa del progetto è contenuto in un articolo pubblicato su Kommersant il 19 settembre

Putin crea una Guardia Nazionale Russa

Il recente annuncio da parte del Presidente Putin della creazione di una Guardia Nazionale Russa ha scatenato una ridda di speculazioni incontrollate sulle motivazioni che stanno dietro questa importante mossa. Alcuni esperti l’hanno vista come un modo per preparare una violenta repressione contro possibili insurrezioni, altri hanno ipotizzato che Putin avesse bisogno di un nuovo tipo di forza per gestire manifestazioni di protesta e disordini, altri ancora hanno suggerito che

Unione Europea: “suicidio da negazione della realtà”

Quello che doveva succedere è successo. L’Unione Europea, essendo l’anello debole della catena, alla fine ha ceduto e gli Olandesi sono stati i primi a votare contro l’associazione dell’Ucraina. Naturalmente, gli euroburocrati possono sempre trovare qualche ragione per invalidare il voto; possono sempre dire che è stata violata qualche legge, possono anche negoziare qualche cambiamento di scarsa importanza all’accordo associativo, o possono decidere di ignorare semplicemente il voto. Niente di