Tag "guerra"

Situazione operativa nel Donbass – aggiornamento al 16 agosto 2015

– Stefano Orsi – Il ministro della difesa DNR Basurin, ha diviso in tre gruppi le armate ucraine presenti in Donbass, nella Repubblica di Donetsk: settori C,B,M: possiamo presumere che questa distinzione si riferisca a Gorlovka (gruppo C), a Donetsk (gruppo B) e al fronte sud (Gruppo M); per ciascuno dei gruppi ha presentato stime di consistenza basate sui rapporti di intelligence dei novorussi: Settore C: 22 battaglioni di fanteria,

Situazione Operativa nel Donbass, 15 agosto 2015

– Stefano Orsi – Oggi è l’anniversario dell’assedio di Lugansk: un anno fa arrivava al culmine l’avanzata delle forze di occupazione ucraine, che chiudevano in una sacca le forze di autodifesa del Donbass e la popolazione civile, in gran parte rifugiata oltre i confini russi. Quello che fu il punto di massimo avanzamento ucraino, che separò di fatto le due repubbliche, segnò anche l’inizio della riscossa novorussa: i miliziani della

7 anni fa Saakashvili promise la pace all’Ossezia del Sud

Mai fidarsi di quest’uomo! Mentre in TV parlava di “pace e convivenza”, l’8 agosto 2008 l’esercito georgiano (appoggiato da istruttori e mercenari statunitensi e israeliani) spianava con i lanciarazzi multipli i villaggi dell’Ossezia del Sud. Adesso tocca agli abitanti di Odessa sopportarlo.   ***** Sottotitoli in italiano a cura di Mario per Sakeritalia.it

Difensori del Donbass – “La mia mano trasformata in un pugno”

Questa canzone in particolare (“Cuculo” cantata da Polina Gagarina) è stata commissionata appositamente per il film “la Battaglia di Sebastopoli” che narra la storia di Lyudmila Pavlichenko, donna-cecchino dell’Armata Rossa che prese parte a quella battaglia. Il testo si applica comunque molto bene alla situazione attuale nel Donbass. ***** Sottotitoli in Italiano a cura di Mario per SakerItalia.it

L’equilibrio Russia – USA in fatto di armi convenzionali

In un recente articolo per Unz Review ho scritto che “considerando ogni possibile scenario, la Russia ha i mezzi per distruggere completamente gli USA come nazione in circa 30 minuti (gli USA naturalmente possono fare lo stesso con la Russia). Chiunque negli Stati Uniti stia pianificando una guerra dovrebbe prendere in considerazione la possibilità di escalation di ogni azione militare contro la Russia”. Questo porta alla domanda se la Russia

Zakharchenko parla di Slavyansk

Alexandr Zakharchenko, Presidente della DPR, esprime la sua opinione sulla ritirata di Slavyansk di un anno fa. ***** Sottotitoli in italiano a cura di Mario per Sakeritalia.it

Cosa significa realmente l’89% di apprezzamento per Putin ?

  Il Washington Post sembra essere completamente scioccato dal recente tasso di approvazione per Putin: “Pensate che I russi siano stanchi del conflitto con l’Occidente? No, secondo il tasso di approvazione per il Presidente Vladimir Putin, che mercoledì ha raggiunto il record dell’89% (…) Il rating per Putin è salito dal 65% registrato a gennaio all’80% due mesi dopo, per poi rimanere sugli 80, come riportano le statistiche del moscovita

Intervista a Vladimir Solovyov

Vladimir Solovyov, uno dei più popolari giornalisti radiotelevisivi russi, spiega molto concisamente la politica della Federazione Russa nei riguardi del Donbass. ***** Sottotitoli in italiano a cura di Mario per Sakeritalia.it