Tag "Haftar"

Aree di crisi nel mondo n. 49 del 24-7-2020

Crisi nel Mediterraneo Siria Mentre ancora resiste il cessate il fuoco sui fronti nella sacca di Idlib, in Siria proseguono gli scontri minori. Situazione Siria Idlib 24-7-2020 L’esercito siriano affronta in scontri a fuoco l’ISIS ad est di Homs, in quell’area desertica le veloci e piccole formazioni terroriste si muovono e colpiscono. È sempre palese che godano dell’appoggio USA, grazie alla base di Al Tanf riescono sempre a mantenere aperti

Aree di crisi nel mondo n.45 del 19-6-2020

Siria: Le sanzioni uccidono! Non bastavano le sanzioni già in essere che, sebbene mai ratificate dall’ONU, vengono regolarmente rinnovate da UA e UE, oltre ad altri Paesi accoliti. Ora, vedendo che ancora la Siria procede nella ricostruzione post bellica (guerra voluta, organizzata e causata dalle stesse figure che impongono il regime sanzionatorio), gli USA impongono un nuovo progetto di sanzioni, il “Caesar act”. Il nome intero è già un comico

Aree di crisi nel mondo nr.44 del 12-6-2020

Tripoli Ecco gli aggiornamenti sugli ultimi giorni di veloce avanzata da parte delle GNA di Serraj e Erdogan. Tripoli i fronti della mattina del 6-6-2020 Stamattina le GNA hanno occupato anche la città di Bani Walid dopo l’annuncio del sindaco che il ritiro delle LNA era stato completato. Si è trattato quindi di un evidente accordo di ritiro per evitare perdite e la distruzione della città. La tribù locale, da

Sitrep con Stefano Orsi Nr.073

In questa puntata, dedicata alla Libia, parleremo dei recenti successi delle GNA, da Tripoli a Sirte. Con la fuga delle LNA da Tripoli e Haftar in Egitto si sta preparando una nuova stagione di combattimenti feroci per mettere le mani sulle risorse libiche. Stefano ci spiegherà cosa è successo e ci aggiornerà sulle novità, ad un mese dalla nostra ultima puntata. Buona visione

LIBIA: Le GNA conquistano anche Bani Walid 6-6-2020

Aggiornamento dai fronti siriani del 5-6-2020 Tripoli, pomeriggio del 4-6-2020 Con l’ultimo bollettino dell’altra sera vi davo notizia dei fronti in fermento a sud di Tripoli. Le GNA avanzavano velocemente mentre, altrettanto rapidamente, le LNA lasciavano una montagna di materiale sul posto, compresi 4 elicotteri (pare in buono stato), e si apprestavano anche ad abbandonare la loro roccaforte sul fianco destro del loro schieramento, Tarhuna. Per molti mesi Tarhuna ha

Veloce avanzata delle GNA a sud di Tripoli in Libia 4-6-2020

Tripoli 3-6-2020 sera Le GNA di Serraj hanno preso il totale controllo dell’aeroporto pochi minuti fa. Sono stati necessari due giorni di aspri combattimenti per arrivare a questo importante risultato. Il costante lavoro di avvicinamento alla struttura ben difesa dalle LNA ha richiesto molti giorni poi ieri è stato sferrato l’attacco decisivo. A nulla sono valsi i tentativi delle LNA del gen. Haftar di aprirsi la via a sud, verso

Ulteriori guadagni per le GNA a sud di Tripoli 24-5-2020

Aggiornamento dai fronti libici del 24-5-2020 Tripoli Situazione a Tripoli 24-5-2020 Proseguono i violenti combattimenti a sud della capitale. L’offensiva delle GNA del Presidente riconosciuto Serraj, appoggiate dalla Turchia con truppe, mezzi e dalle milizia jihadiste siriane, sta procedendo con successo. Fronti di Tripoli il 23-5-2020 Il fronte a sud della capitale si allontana dal centro cittadino, i quartieri vengono recuperati di giorno in giorno, e al momento appare più

Proseguono i combattimenti a sud di Tripoli 22-5-2020

Situazione operativa sui fronti Libici 22-5-2020 Tripoli Libia, i fronti attivi nella tripolitania 22-5-2020 Dopo la conquista della strategica Al Asabiyah da parte delle GNA di Serraj, avvenuta ieri, oggi prosegue l’avanzata delle forze di Tripoli, pesantemente appoggiate dalla Turchia, dietro invito del legittimo governo, mediante una potente iniezione di milizie jihadiste siriane, e molti mezzi militari (tra i quali spiccano i droni Bayaktar per efficacia sul campo, che svolgono

Le GNA prendono il totale controllo di Al Asabiyah 21-5-2020

Aggiornamento flash dai fronti libici del 21-5-2020 Tripoli I comandi dell’Esercito libico GNA hanno appena comunicato di essere in totale controllo sulla cittadina di Al Asabiyah, centro strategico che permetteva l’afflusso di rifornimenti alle truppe del gen. Haftar ad ovest principalmente a quelle nella regione di Al Zawiyah. Situazione militare nella tripolitania 21-5-2020 Con questa conquista tutte le truppe di Haftar ancora presenti nella sacca sono isolate totalmente da ogni

Cade la base LNA di Watiya in Libia, le GNA dilagano ad ovest di Gharyan

Aggiornamento flash dai fronti libici del 18-5-2020 Tripolitania: i fronti attivi al 18-5-2020 Oggi si è concretizzata la manovra delle GNA libiche che hanno attaccato nuovamente la base di Watiyah e l’hanno finalmente catturata. In questi giorni l’attacco è proseguito senza soluzione di continuità. I droni turchi hanno proseguito incessantemente un pesante lavoro di bombardamento delle lunghe linee di rifornimento che le LNA di Haftar tentavano disperatamente di mantenere attive.