Tag "Lega"

“Moscopoli”: un Attacco alla Democrazia

Dice Zingaretti, in uno dei tanti Tweet dalla comicità irresistibile quanto involontaria, che “loro” (i leghisti n.d.r.) “lavorano per mettere “prima i russi”. Una strategia di politica estera con due piani pericolosi: la distruzione dell’UE e l’allontanamento dal tessuto del multilateralismo internazionale incarnato da Stati Uniti e Nato”. Ripeto: il multilateralismo incarnato dalla NATO. E’ solo la più spassosa di una lunga lista di grida e accuse di tradimento lanciate

L’Impero-Stato Europeo in disordine sistemico: il presagio di una “lunga guerra” in arrivo

“Se l’euro fallisce, l’Europa fallisce”, ha detto Angela Merkel. “E in effetti, il fallimento del progetto europeo è ora una possibilità concreta: l’Unione monetaria non è più considerata irreversibile, e nemmeno l’Unione Europea”, scrive il professor Guido Montani dell’Università di Padova. Sì, ma la profonda natura strutturale della crisi e la concomitante minaccia percepita nei confronti degli interessi tedeschi e delle euro-élite suggerisce che qualsiasi soluzione sarà combattuta duramente, come

La privatizzazione, l’UE e un ponte

Il ponte di Genova che è crollato il mese scorso uccidendo 43 persone era di proprietà privata, ma un fattore chiave che ha rallentato i fondamentali investimenti infrastrutturali in Italia negli ultimi anni è responsabilità della UE, riporta Andrew Spannaus. Poco più di un mese fa, il 14 agosto, un ponte stradale è crollato nel centro della città italiana di Genova, uccidendo 43 persone, danneggiando le aree abitate sottostanti e

Elezioni italiane: ignorate i profeti di sventura, l’UE non ha “nulla da temere”

Le elezioni italiane di domenica 4 marzo sono state fortemente attese in tutta Europa. Alcuni commentatori le consideravano cruciali, poiché ci si aspettava che i partiti anti-UE facessero grandi risultati e l’adesione dell’Italia all’UE sarebbe quindi stata messa in discussione. Oh no! E se l’Italia se ne andasse? Un paese ricco, una grande economia, un membro fondatore? Come può la povera Europa sopravvivere se un altro paese segue la strada

Paolo Becchi a Saker Italia: è il Federalismo l’antidoto alla Globalizzazione

“Ormai solo uno zar ci può salvare” è l’inconsueto (per la stampa italiana) titolo di un fondo comparso su Libero il 30 novembre scorso a firma Paolo Becchi. Gli Stati Uniti, argomenta il Prof. Becchi, erano la terra votata alla “salvezza intrisa di senso religioso del genere umano”, ma sono ora divenuti “il luogo dove si prepara un futuro post umano, dove gli uomini saranno governati da intelligenze artificiali robotizzate”.

Gianluca Savoini: anche per l’Occidente, come per la Russia, è possibile una Resurrezione

Gianluca Savoini coltiva due passioni, entrambe di lunga data: quella per la Russia, nata da ragazzo sulle pagine dei classici e cresciuta negli anni novanta, nel corso di sempre più frequenti visite a Mosca, e quella per la Lega, di cui è militante della prima ora. Sin dagli anni novanta Savoini ha lavorato per far dialogare Russia e Lega, allacciando in particolare contatti con il Partito Liberaldemocratico di Zirinovskij. Di