Tag "libertà di informazione"

Il deputato ucraino Dmitrij Spivak: la Verchovna Rada è un manicomio

UN MANICOMIO SOTTO LA CUPOLA… Nello stesso momento in cui lo speaker Parubij e il leader del “Blocco Petro Poroshenko” Gerasimov esercitano la loro verbosità sulla necessità di chiudere il canale televisivo “NewsOne”, e altri “patrioti” vogliono introdurre “ispettori linguistici” ed equiparare il “mondo russo” al Nazismo (nazionalsocialismo) [in inglese], cose veramente orribili stanno accadendo nel paese. Innanzitutto, è stato nuovamente attaccato un giornalista. Questa volta un giornalista del programma

Saker Italia: Fuga su Telegram

Il cambio d’anno dovrebbe essere il momento in cui si fanno i bilanci e si mettono in cantiere i progetti, e  anche a Saker Italia  abbiamo riflettuto su come impiegare le nostre poche forze per raggiungere sempre più persone. Siamo partiti da una serie di ipotesi su cosa succederà nei prossimi anni, supposizioni che condividiamo con voi: il declino politico e l’impoverimento delle classi medie in Europa e nel nostro

DDL Gambaro: arriva la Censura Online

Se foste stati eletti nelle liste di un movimento nato e cresciuto online, se poi fossero successi incidenti, vi avessero espulsi e aveste occupato la legislatura in un lungo pellegrinaggio fra i più cangianti gruppi parlamentari (Misto, Gruppo Azione Partecipazione Popolare, Italia Lavori in Corso…) per poi approdare alla corte di Denis Verdini (sì, il gruppo di Ascari inviati da Berlusconi in missione dall’altra parte dell’emiciclo per tenere in vita i