Tag "Liz Truss"

La nuova crisi dei missili cubani che non c’è

“Crisi dei Missili di Cuba” è un termine improprio. Cuba non ha mai avuto missili nucleari, ma ne ha ospitati temporaneamente alcuni sovietici. La crisi è iniziata quando gli americani hanno piazzato i loro missili nucleari a raggio intermedio in Turchia, che hanno rappresentato una nuova minaccia per l’Unione Sovietica, che ha risposto piazzando missili simili a Cuba, pareggiando i conti. Gli americani s’infuriarono, ma alla fine si calmarono e

Chi avrebbe mai pensato che Mosca potesse diventare la “città sulla collina”?

Pochi hanno notato che la Russia sembra avere un’ampia diversità di opinioni sulla situazione dell’Ucraina. Questo non può essere il caso di uno stato autoritario governato con pugno di ferro. Nel flusso di pensiero occidentale c’è molto clamore sulle critiche alla gestione della crisi da parte di Vladimir Putin. È come se l’ordine mondiale liberale non riuscisse a decidersi. Putin è apertamente uno Stalin? Oppure, la Russia è più democratica

La persecuzione di Graham Phillips da parte del governo inglese

Cari amici, Circa un mese fa ho scritto della persecuzione veramente orwelliana del giornalista Graham Phillips da parte del governo del Regno Unito, e ho fatto una breve intervista con lo stesso Graham. Graham mi ha inviato alcuni documenti ufficiali relativi al suo caso, li ho concatenati in un PDF che ora condividerò con voi: Questa è una lettura spaventosa, ma molto interessante. Una cosa è molto molto chiara: il

Sitrep con Stefano Orsi Nr.121

Cominciamo questa puntata con Stefano affrontando prima l’argomento del giorno, le dimissioni di Boris Johnson, per passare all’analisi della situazione sui fronti attivi.

Il grande esodo continua mentre la Russia conclude le sue manovre

Incredibile. Ecco uno screenshot con l’elenco dei paesi che hanno lasciato Kiev. E’ in russo ma potete riconoscere le bandiere. Questo è lo spazio aereo nel momento in cui sto scrivendo (11:53 EST) Ovviamente, la guerra di oggi [15 febbraio] non c’è stata. Nessun problema. Ci sarà domani (o almeno così dicono la teste parlanti occidentali). Per quanto riguarda Zelensky, ha fatto un discorso alla nazione in cui ha detto

Alcune notizie assortite su ciò che sta accadendo

Il Segretario degli Esteri Liz Truss sta visitando Mosca. Ha incontrato Lavrov. La riunione non ha prodotto [in inglese] alcun risultato. Considerando che la Truss è il genio che scorrazza sui carri armati ma non sa [in inglese] che i paesi baltici non si affacciano sul Mar Nero, non c’è affatto da sorprendersi. L’unica sorpresa di questa riunione si è avuta quando si è rifiutata [in inglese] di considerare Voronezh