Tag "LNA"

Ulteriori guadagni per le GNA a sud di Tripoli 24-5-2020

Aggiornamento dai fronti libici del 24-5-2020 Tripoli Situazione a Tripoli 24-5-2020 Proseguono i violenti combattimenti a sud della capitale. L’offensiva delle GNA del Presidente riconosciuto Serraj, appoggiate dalla Turchia con truppe, mezzi e dalle milizia jihadiste siriane, sta procedendo con successo. Fronti di Tripoli il 23-5-2020 Il fronte a sud della capitale si allontana dal centro cittadino, i quartieri vengono recuperati di giorno in giorno, e al momento appare più

Proseguono i combattimenti a sud di Tripoli 22-5-2020

Situazione operativa sui fronti Libici 22-5-2020 Tripoli Libia, i fronti attivi nella tripolitania 22-5-2020 Dopo la conquista della strategica Al Asabiyah da parte delle GNA di Serraj, avvenuta ieri, oggi prosegue l’avanzata delle forze di Tripoli, pesantemente appoggiate dalla Turchia, dietro invito del legittimo governo, mediante una potente iniezione di milizie jihadiste siriane, e molti mezzi militari (tra i quali spiccano i droni Bayaktar per efficacia sul campo, che svolgono

Le GNA prendono il totale controllo di Al Asabiyah 21-5-2020

Aggiornamento flash dai fronti libici del 21-5-2020 Tripoli I comandi dell’Esercito libico GNA hanno appena comunicato di essere in totale controllo sulla cittadina di Al Asabiyah, centro strategico che permetteva l’afflusso di rifornimenti alle truppe del gen. Haftar ad ovest principalmente a quelle nella regione di Al Zawiyah. Situazione militare nella tripolitania 21-5-2020 Con questa conquista tutte le truppe di Haftar ancora presenti nella sacca sono isolate totalmente da ogni

Le GNA di Tripoli, chiudono la sacca a sud ovest della Capitale libica

Aggiornamento flash dai fronti libici del 20-5-2020 Tripoli Prosegue senza sosta l’offensiva delle GNA di Tripoli, contro le LNA fedeli al gen. Haftar. Al Asawiyah circondata 20-5-2020 Al momento prosegue la fase positiva delle GNA che mantengono saldamente in mano l’iniziativa sui campi di battaglia, mostrando un netto miglioramento nella condotta della guerra sia dal punto di vista tattico che strategico. Innanzitutto ieri sono riuscite a mantenere la base di

Cade la base LNA di Watiya in Libia, le GNA dilagano ad ovest di Gharyan

Aggiornamento flash dai fronti libici del 18-5-2020 Tripolitania: i fronti attivi al 18-5-2020 Oggi si è concretizzata la manovra delle GNA libiche che hanno attaccato nuovamente la base di Watiyah e l’hanno finalmente catturata. In questi giorni l’attacco è proseguito senza soluzione di continuità. I droni turchi hanno proseguito incessantemente un pesante lavoro di bombardamento delle lunghe linee di rifornimento che le LNA di Haftar tentavano disperatamente di mantenere attive.

Sitrep con Stefano Orsi Nr.053

Gli argomenti del giorno: – Libia (situazione) – Siria (Idlib e raid israeliani) – Turchia (s-400) – Iran (sequestro superpetroliera) – Russia (Losharik) – Nord Corea (incontro Trump-Kim) – Ucraina (Zelenski, caso Rocchelli, MH-17) – Italia (Putin, finanziamenti e “interferenze russe”) Durata 2 ore circa.

Sitrep con Stefano Orsi Nr.051

Oggi parleremo del secondo tentato golpe in Venezuela, della situazione in Libia tra le varie fazioni che si contendono Tripoli e della nuova offensiva siriana attorno alla sacca di Idlib. Parecchie novità e aggiornamenti dai fronti per una durata complessiva di 1h e 45 min.

Sitrep con Stefano Orsi Nr.050

In questa puntata ci muoveremo dalla Libia alla Siria. Vedremo nel dettaglio le recenti avanzate del LNA di Haftar ai danni del GNA di Serraj. Nuove apparecchiature anti-aeree sono state preparate in Siria ed è stato intravisto il caccia su-57 sulle piste siriane. Durata 1.30h circa, buona visione.

Eventi recenti in Libia: una sfida non affrontata alla sicurezza internazionale

Il conflitto in Siria sta volgendo al termine, con i leader di Russia, Turchia ed Iran, i veri mediatori del potere in Siria, vicini a trovare i termini per una soluzione pacifica. Questi paesi, non la coalizione guidata dagli Stati Uniti, hanno la chiave per la risoluzione del conflitto. Con l’attenzione mondiale focalizzata sulla Siria, la situazione in Libia è radicalmente cambiata. Con una superficie di quasi 1,8 milioni di