Tag "M-60"

Il carro armato Ramses II: il modesto pacchetto di aggiornamenti egiziano per il T-55 sovietico

L’esercito egiziano è emerso alla fine degli anni ‘60 e all’inizio degli anni ‘70 come uno dei più grandi operatori del carro armato sovietico T-54/55, con oltre 1200 in servizio a metà degli anni ‘70, nonostante centinaia siano stati persi o abbandonati nel 1967 e nella Guerra dei Sei Giorni con i vicini israeliani e durante gli scontri nei successivi sei anni. Quando diversi paesi iniziarono ad avviare pacchetti di

Valutare il T-72B3 russo: come un carro armato rimodernato può sfidare le nuove piattaforme da combattimento

Introdotto per la prima volta in servizio nell’esercito sovietico nel 1973, il carro armato T-72 è stato utilizzato dagli alleati sovietici in tutto il mondo, e da allora ha subito diversi round di modernizzazione, con dozzine di varianti prodotte solo dall’URSS e dalla Russia, oltre ad una dozzina di altri operatori che hanno modificato e potenziato i propri carri. Con i più moderni carri armati russi che da allora sono

Heavy Metal – Un confronto fra i mezzi corazzati russi e occidentali

Prefazione a cura di Saker: Kakaouskia è stato un collaboratore costante di questo blog e, quando ho capito che aveva esperienza diretta dei blindati occidentali e russi (in quanto ufficiale di carriera), gli ho chiesto di scrivere un breve “messa a confronto” fra i progetti di queste due scuole molto diverse di progettazione ed uso dei mezzi corazzati. Spero che troverete interessante questa iniziativa e, se così fosse, potrei cercare