Breaking news
  • No posts where found

Tag "Magnitsky"

Il premier britannico difende l’ordine mondiale liberale

La Russia deve essere vincente alla grande nella nuova guerra economica e mediatica che infuria da ovest ad est. Il modo in cui la portavoce della Regina Madre ha battuto i suoi vecchi tacchi davanti al mondo, riscalda i cuori dei fan di Putin. Theresa May sembra aver acceso un fuoco sotto il suo ampio didietro, poiché i pappagalli dell’AFP hanno annunciato [in inglese] orgogliosamente la determinazione del Primo Ministro britannico a

L’Intoccabile Mr. Browder?

L‘affaire Browder è un inebriante cocktail upper-class ebraico di denaro, spie, politici e crimine internazionale.   Chapeau, Mr Browder! Giù il cappello per quest’uomo incredibile. Il mese scorso, è riuscito a fermare la proiezione di un film [in inglese NdT] nel Parlamento europeo e a far cancellare alcuni articoli da siti web americani. Questa settimana ha scatenato un putiferio [in inglese NdT] contro l’unica proiezione negli Stati Uniti di un film critico

Magnitsky e Litvinenko: un racconto per due processi

L’11 Giugno del 2013, la Corte di Mosca ha dichiarato l’imprenditore britannico William Browder e il suo ex impiegato Sergei Magnitsky indiziati per evasione delle tasse. Il 27 Gennaio, 2015, a Londra, è iniziata l’udienza per un’indagine pubblica sulle circostanze della morte dell’ex ufficiale di polizia Andrei Litvinenko. © EAST NEWS/ CHRIS GARDNER US Senator Says Russia Not to Be Impacted by New Global Magnitsky Act LONDRA, 1 Febbraio (Sputnik)