Tag "Media"

Nota per i Media Mainstream: Jihadi John NON è il nome di una base aerea siriana

Ecco un gioco interessante che potete fare usando nient’altro che Google. Andate sul maggior motore di ricerca del mondo e digitate “Kuweires”. Noterete che apparirà un certo numero di siti web, dove si parla di una incredibile vittoria riportata dall’esercito siriano, sostenuto dalla copertura aerea russa, in cui è stata liberata una base aerea di importanza strategica, sotto assedio da parte dell’ISIS da due anni e mezzo, con centinaia di

Situazione in Siria – Media briefing del 19/11/2015

Media briefing da parte del Capo di Stato Maggiore delle Forze Armate della Federazione Russa, Colonnello-Generale Andrei Kartapolov sulle operazioni militari russe in Siria. ***** Sottotitoli in Italiano a cura di Mario per SakerItalia.it

Propaganda di Stato: la Verità sul Panorama mediatico russo

Il luogo comune della “propaganda di stato russa” è molto presente nella narrazione mediatica occidentale, specialmente negli ultimi tempi. Questa fissazione continua è un effetto collaterale della perdita di controllo da parte dello stesso sistema informativo: dal momento che i vecchi modelli di notizie via cavo sono in declino, il panorama mediatico diventa più vario, mentre numerose piattaforme sulla rete permettono agli utenti più giovani e smaliziati di individuare fonti

Sfuriata del Saker: una Quinta Colonna nei media russi? Assolutamente!

C’è una Quinta Colonna della media russi? Per l’Inferno, si! E’ letteralmente ovunque! Anche durante l’ultimo Q&A [Domande e Risposte, NdT] con il Presidente Putin. Non so se qualcun altro l’ha notato, ma mi ha veramente fatto arrabbiare. Guardate chi ha fatto domande dallo studio:     Per coloro che non conoscono questi volti – sono alcuni dei peggiori “demofreaks” in Russia. Irina Khakamada: fanatica seguace di primo piano di

Le sanzioni occidentali e le percezioni russe

  Ogni giorno analizzo i media russi (corporativi e sociali) e rimango sempre incredulo per la completa differenza nelle modalità di discussione rispetto alle sanzioni occidentali: penso sia importante e utile condividere queste informazioni con le persone che non conoscono il russo. Innanzitutto nessuno in Russia crede che le sanzioni verranno mai tolte. Nessuno. Ovviamente tutti i politici russi affermano che le sanzioni sono ingiuste e non permettono di progredire