Tag "Military Watch Magazine"

La US Navy considera un taglio del 60% alla flotta di super-portaerei a causa del moltiplicarsi di armi “ammazza-portaerei” cinesi e russe

La US Navy sta valutando i suoi piani di investimento in una flotta di super-portaerei, e con fondi sempre più piccoli e piani per una massiccia espansione della flotta da combattimento di superficie nel prossimo decennio che difficilmente andranno d’accordo, vengono presi in seria considerazione tagli al numero di super-portaerei in servizio. La marina aveva precedentemente pianificato di acquistare dieci super-portaerei classe Gerald Ford da 100.000 tonnellate, che avrebbero sostituito

Gli USA dovrebbero vendere i caccia stealth F-35 agli Emirati Arabi Uniti? Pro e contro dell’armare l’alleato arabo più stretto dell’Occidente con tecnologie di quinta generazione

Mentre il governo degli Stati Uniti e la Lockheed Martin cercano di espandere il programma del caccia stealth F-35 e di commercializzare l’aeromobile oltre le nove nazioni partner originarie, gli Emirati Arabi Uniti sono emersi come un potenziale cliente per i jet di ultima generazione, che potrebbero quindi potenzialmente diventare uno dei più grandi operatori stranieri del caccia. Gli Emirati Arabi Uniti hanno mostrato un forte interesse nell’acquisto dell’F-35A da

Il miglior jet cinese in offerta: chi comprerà i nuovi caccia J-10C?

Con la Aviation Industry Corporation of China che ha iniziato a promuovere i caccia monomotore J-10C per l’esportazione, è stato ipotizzato che diversi abbiano già mostrato interesse per il jet e che si prevede l’annuncio di una vendita all’estero. La commercializzazione del J-10C all’estero rappresenta la prima volta in oltre un decennio che la Cina offre una nuova importante classe di caccia per l’esportazione e la prima volta che uno

Tutti i missili ipersonici che i massicci incrociatori russi classe Kirov schiereranno dopo l’ammodernamento

Un incrociatore russo classe Kirov, la più grande classe al mondo di navi da combattimento di superficie, è attualmente sottoposto ad un completo riequipaggiamento e ammodernamento, ed è programmato per entrare in servizio nella Marina russa nel 2021. La nave da guerra Admiral Nakhimov è stata commissionata dalla Marina sovietica nel 1988, e anche se inizialmente dispiegava un consistente arsenale di missili da crociera a lungo raggio “affonda-portaerei” P-700 e

Perché il Vietnam potrebbe comprare i caccia americani F-16V – ma in offerta c’è anche il nuovo Su-30SM russo

L’aeronautica vietnamita è attualmente composta da sette reggimenti a pieno organico, di cui quattro dotati di caccia per superiorità aerea Su-27SK e Su-30MK2 Flanker, e tre con cacciabombardieri Su-22 ampiamente modernizzati nelle varianti M3, M4 e UM. Con il paese che cerca di modernizzare le sue forze armate e che sta facendo ingenti investimenti in nuovi equipaggiamenti, dalle difese aeree ai carri armati, ai sottomarini e alle fregate, l’aeronautica sta

Il Myanmar potrebbe essere il primo acquirente estero dei nuovi caccia russi Su-57

Con le forze armate russe che hanno drasticamente aumentato gli ordini per i caccia da superiorità aerea di ultima generazione Su-57 nel 2019, progettando di mettere in campo oltre 70 jet entro il 2025 e aprire le linee per la produzione di massa a luglio 2019, Mosca ha attivamente cercato di ottenere anche ordini di esportazione per il caccia per aiutare a sovvenzionare i costi della produzione su larga scala.

La risposta della Russia alla superiorità degli AWACS americani: jet A-100 e missili ipersonici “ammazza AWACS”

Nell’attuale corsa tra Russia e Stati Uniti per ottenere le più avanzate capacità di guerra aerea, entrambe le parti hanno ottenuto vantaggi in vari campi. I jet russi, ad esempio, beneficiano complessivamente di una manovrabilità superiore e di potenti sensori a infrarossi, mentre le loro controparti americane fanno più ampio uso dei moderni radar AESA a bassa impronta e di fusoliere che riducono la sezione trasversale dei radar. Un campo

Quando un MiG-21 è meglio di un F-22; comparare l’uso di caccia di vecchie generazioni con piattaforme per la superiorità aerea allo stato dell’arte

Il MiG-21 sovietico e l’F-22 americano si trovano oggi alle estremità opposte dello spettro dei caccia attualmente in servizio: il primo è tra i jet più leggeri, meno costosi e più vecchi in servizio mentre il Raptor rimane il più costoso, tra i più pesanti, i più recenti, e il più sofisticato. Il MiG-21 è entrato in servizio nel 1959 in Unione Sovietica, ed è rimasto in produzione fino al

Come la Corea del Nord pianifica di contrastare l’F-35 – con artiglieria guidata e missili tattici

Le forze armate della Corea del Nord hanno confermato di aver effettuato, il 31 luglio e il 2 agosto, due lanci di artiglieria missilistica di un “sistema di razzi guidati a lancio multiplo di grande calibro di nuova concezione”. Questi test hanno lo scopo di migliorare la portata delle unità di artiglieria del paese, e complementare i lanci di un nuovo missile balistico tattico a combustibile solido, il KN-23, che

Sette paesi impiegano le tecnologie dell’S-400 russo – oltre mezza dozzina ha mostrato interesse nell’acquisto

Il sistema missilistico terra-aria russo S-400 è entrato in servizio per la prima volta nell’aprile 2007, con le prime unità schierate per proteggere la regione di Mosca e le unità successive posizionate in gran parte del paese. Dal momento in cui è stato reso disponibile per l’esportazione nei primi mesi del 2010, l’S-400 ha acquisito notevole interesse estero con un certo numero di parti che cercano di acquisire direttamente la