Tag "Otto Hahn"

Come la Russia ha reso gli USA dipendenti dal suo combustibile nucleare

Il paese più ricco del mondo si è rivelato inaspettatamente un drogato di energia. Per evitare carenze, gli Stati Uniti si sono trovati costretti ad iniziare ad acquistare uranio arricchito dal loro nemico giurato – la Russia. Nel 1938, il chimico tedesco Otto Hahn scoprì la fissione dell’isotopo dell’uranio 235 quando veniva bombardato con neutroni. Lo scienziato scoprì che il processo produceva un’enorme quantità di energia. La scoperta diede il