Tag "pandemia"

Questa pandemia segnerà finalmente la fine della flotta di portaerei statunitense?

Francamente, non ho mai considerato i gruppi d’attacco basati su portaerei della Marina americana come un elemento “idoneo per la Guerra Fredda”. Sì, in teoria esisteva il concetto di schierare in avanti queste portaerei per “fare guerra ai Sovietici” (sulla Penisola di Kola) prima che facessero passare i loro sottomarini e gli aerei attraverso il “GIUK gap” [in inglese] e nell’Atlantico. In teoria, dovrebbe esserci stata la “Marina delle 600

Secondo il Culto dell’apocalisse da Covid, la Svezia sarebbe annegata nei cadaveri – ma sta facendo meglio del lockdown britannico.

Fortunatamente un lockdown non costa nulla in termini di soldi e vite… ah aspettate… Per quanto ne so, la Svezia rimane l’unico importante paese occidentale che non ha imposto uno stretto lockdown ai cittadini per gestire l’epidemia di Covid-19. A parte il divieto di raduni da 50 o più persone e il consiglio agli ultra 70enni di rimanere preferibilmente a casa, sono rimasti aperti tutti i negozi, i ristoranti, i

La russofobia è immune alla solidarietà globale

“Strimpellare la cetra mentre Roma brucia” fu come gli storici dipinsero l’inadeguato imperatore romano Nerone quando l’antica città fu consumata dalle fiamme nel 64 a.C. La stessa espressione potrebbe essere ora applicata a certi stati occidentali, certi ideologhi e sapientoni nei confronti della pandemia attuale di coronavirus. Si potrebbe pensare che, per via dell’emergenza globale, sarebbe stato opportuno mettere da parte antipatie e ostilità con lo scopo di lavorare insieme

Chi trae vantaggio dalla pandemia?

Non c’è bisogno di legge il libro di Michel Foucault sulla biopolitica per capire che il neoliberalismo, in crisi profonda dal almeno il 2008– è una tecnica di controllo/governo in cui il capitalismo della sorveglianza è strutturalmente integrato. Ma ora, con il sistema mondiale che sta crollando a una incredibile velocità, il neoliberalismo non riesce a gestire il prossimo stadio di distopia, sempre presente nella nostra ansia iper-connessa: la disoccupazione

Le azioni sbagliate per il coronavirus potrebbero dare grande spinta al Batista di Serbia

La controversia sul coronavirus ha colpito particolarmente la Serbia. Les pauvres Serbs [i poveri serbi] come una volta, durante la Prima Guerra Mondiale, furono chiamati dai loro compassionevoli alleati francesi, stanno ora raccogliendo gli amari frutti della loro immaturità politica. Il regime canaglia che è stato installato in modo fraudolento per finirli, quello su cui non hanno mai conferito il mantello della legittimità ma che hanno irresponsabilmente tollerato con l’acquiescenza

Ci possiamo fidare dell’OMS?

La più influente organizzazione al mondo con la responsabilità nominale per la salute globale e le epidemie è l’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Sanità delle Nazioni Unite, con sede a Ginevra. Ciò che in pochi conoscono, sono gli attuali meccanismi di controllo politico, gli scioccanti conflitti di interesse, la corruzione e la mancanza di trasparenza che permeano l’Agenzia, che dovrebbe essere la guida imparziale per superare l’attuale pandemia di Covid-19. Quello

Riposino in pace il Nuovo Ordine Mondiale, il globalismo e la “leadership” americana

“I miscredenti tessono strategie e anche Allah ne tesse. Allah è il migliore degli strateghi!”. Corano, Sura 3:54 (La Famiglia di Imran) Già da molti anni ormai è piuttosto ovvio che l’Impero anglosionista non è sostenibile, e che prima o poi doveva fallire. Ci sono due scenari principali che sono stati generalmente presi in considerazione per il suo crollo: una crisi esterna (di solito, una grave sconfitta militare) o una

La politica anti-capitalista ai tempi del Covid-19

Quando provo a interpretare, comprendere e analizzare il flusso giornaliero di notizie, tendo a collocare ciò che sta succedendo sullo sfondo di due modelli, distinti ma collegati, di funzionamento del capitalismo. Il primo livello è una mappatura delle contraddizioni interne della circolazione e dell’accumulazione del capitale quando il valore del denaro scorre in cerca di profitto attraverso i differenti “momenti” (come li chiama Marx) di produzione, realizzazione (consumo), distribuzione e

Alcuni recenti sviluppi politici che non possono passare inosservati

La pandemia Covid-19/SARS-CoV-2 è, sotto ogni aspetto, un’immensa crisi planetaria che probabilmente cambierà per sempre il mondo in cui viviamo. Eppure, ci sono altri temi forse altrettanto eccezionali e importanti che meritano di non essere dimenticati. Eccone alcuni. Il grande tradimento di Tulsi Gabbard E’ piuttosto chiaro a molti osservatori che Tulsi Gabbard, essendo l’unica e vera “candidata pacifista”, non avrebbe mai avuto la possibilità di avere la nomination, figuriamoci

La mancanza di solidarietà della UE per il coronavirus spinge ulteriormente la Serbia verso la Cina

La pandemia dimostra quanto velocemente sia stato abbandonato il liberalismo per proteggere gli interessi dello Stato. La presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, ha annunciato in un video messaggio su Twitter [in inglese] che la UE sta limitando l’esportazione di dispositivi medici, ha sottolineato che il divieto di esportazione su questi beni si applica in tutta l’Unione Europea, ed è motivato dalla necessità di mantenere sufficienti le forniture