Tag "portaerei"

Putin non sta avanzando minacce nucleari, fa sul serio

Il discorso annuale del presidente russo Vladimir Putin all’Assemblea Federale russa trasmesso alla nazione il 1° marzo, conteneva una sezione sulle tecnologie militari di punta della Russia che i media amici della NATO hanno scelto di minimizzare come stratagemma di propaganda, o fatta passare come una montatura legata alla campagna elettorale. Considerati gli indizi degli sviluppi tecnologici russi in ambito militare svelati nel teatro di guerra siriano sin dal settembre

Sfatare due miti americani

Ci sono due miti, profondamente impressi nelle menti della maggior parte degli americani, che sono estremamente pericolosi e che possono portare ad una guerra con la Russia. Il primo mito è il mito della superiorità militare statunitense. Il secondo mito è il mito dell’invulnerabilità statunitense. Credo che sia fondamentale sfatare questi miti prima che finiscano per costare milioni di vite e indicibili sofferenze. Nel mio ultimo pezzo per Unz Review

Sitrep con Stefano Orsi

Oggi abbiamo chiamato Stefano Orsi per aggiornarci sulla situazione in Siria e commentare i recenti sviluppi. (30min circa) Cogliamo l’opportunità di rispondere ad alcune domande postate sul blog, su Facebook e tramite mail. Purtroppo non riusciremo a rispondere a tutte le domande, stiamo facendo delle selezioni per argomenti. Nonostante questo porremo le vostre domande agli ospiti del giorno ogni qualvolta ne avremo la possibilità. Stiamo migliorando la qualità video, confidiamo

La Portaerei “Ammiraglio Kuznetsov”: Il Presente e il Futuro

La portaerei “Admiral Kuznetsov”sarà dispiegata da quest’autunno nel Mediterraneo, vicino alle coste della Siria. Secondo fonti militari accertate, i suoi aerei attaccheranno le posizioni appartenenti all’ISIS e ad altri gruppi militanti in Siria dal Ottobre 2016 al Gennaio 2017. È interessante notare come le voci riguardanti il primo impiego dell”Admiral Kuznetsov” circolassero già da tempo, ma nonostante ciò, furono smentite immediatamente dopo il parziale ritiro dell’Aviazione militare Russa dalla base di

Posizione delle portaerei americane aggiornata al 16 Ottobre 2015

Per vedere la mappa ad alta risoluzione visitare il sito di SouthFront. Commento del Saker: la grande notizia è che gli Stati Uniti hanno spostato la portaerei Theodore Roosevelt (CVN-71) fuori dal Golfo Persico e per questo, per la prima volta in molti anni, nessuna portaerei statunitense sarà di guardia in quelle acque. Di fatto, le portaerei americane sono totalmente assenti dal Medio Oriente. Cosa divertente: Theodore Roosevelt fu il