Tag "Rada"

Poroshenko ha ancora influenza come oligarca, ma non come presidente. Intervista a Rostislav Ishchenko

Per il giorno dell’indipendenza, il Centro ucraino di monitoraggio sociale, l’Istituto ucraino per la ricerca sociale Yaremenko, insieme con l’Istituto di economia e previsione dell’Accademia Nazionale delle Scienze, hanno condotto uno studio sociologico sugli orientamenti politici dei cittadini. Secondo un sondaggio, oltre il 55% degli intervistati sostiene la necessità di elezioni parlamentari anticipate, e circa lo stesso numero di intervistati sosterrebbero anche le elezioni presidenziali anticipate. Ma cambiando l’ordine degli

Il Processo Minsk 2, la Tela di Penelope

– Marco Bordoni – Secondo alcuni il processo di Minsk è un fallimento, ma questa opinione è frutto del pregiudizio secondo cui Minsk sarebbe inteso a risolvere la crisi. Le cose stanno diversamente. Minsk II è una grande macchina che restituisce l’input come prodotto o, se preferite, un labirinto concepito per riportare chi vi si addentra al punto di partenza e, in quanto tale, non solo è un indiscutibile successo,

Un giro di Valzer per Yatsenyuk

Tutto ha avuto inizio quando un deputato del partito di Poroshenko, un tale Oleg Barna, si è avvicinato al podio con un mazzo di rose per celebrare il funerale di Yatsenyuk e l’ha sollevato di peso per allontanarlo, provocando grida e commozione tra i presenti. Il ministro è molto contestato per non aver mantenuto alcuna promessa dal golpe di Maidan.

Il Parlamento ucraino approva la risoluzione che dichiara la Russia “Stato aggressore”, DPR e LPR “Organizzazioni terroriste”

Il Parlamento ucraino ha votato di etichettare la Russia uno stato aggressore durante una sessione di emergenza il 27 di Gennaio. Durante la sessione, 271 dei 289 MP hanno votato a favore. Il Parlamento ha anche votato di etichettare le cosiddette “Repubblica Popolare di Donetsk” e “Repubblica Popolare di Luhansk”, organizzazioni terroristiche. La decisione è stata presa in risposta alla richiesta della comunità internazionale di etichettare i gruppi militanti prima