Tag "South Front"

Panoramica di un salone MAKS-2021 unico in Russia

https://southfront.org/wp-content/uploads/video/30.07.2021_IMR_MAKS2021.mp4 Il Salone Internazionale dell’Aviazione e dello Spazio di Mosca MAKS 2021 è iniziato il 20 luglio, e già nei primi giorni è stato un successo clamoroso. MAKS-2021 è diventato un luogo per proiezioni in anteprima di livello mondiale. Il presidente russo Vladimir Putin ha personalmente dato un’occhiata ai promettenti velivoli domestici, in particolare l’aereo multiuso leggero LMS-901 Baikal, l’elicottero Ka-62, un elicottero specializzato per operazioni in alto mare Mi-171A3,

La Russia inizia la costruzione della stazione radar ‘oltre l’orizzonte’ “Voronezh” in Crimea

In Crimea è stato approvato un progetto per la costruzione di un nuovo sistema di allerta missilistica precoce “Voronezh”. “Presto inizieranno i lavori per la costruzione delle fondamenta della stazione”, ha riferito all’agenzia Interfax [in russo] una fonte presso l’ufficio dell’EWS General Designer. Il 3 luglio 2020, il Comandante in Capo delle Forze Aerospaziali della Federazione Russa, Sergej Surovikin, ha annunciato che la creazione di una nuova stazione radar vicino

Guerra russo-ucraina: una tragedia per il popolo, un’opportunità per le élite

Sullo sfondo delle provocazioni politiche in corso e della retorica bellicosa di tutte le parti coinvolte nel conflitto nell’Ucraina orientale, l’escalation militare è in costante crescita. Le forze locali, così come gli osservatori dell’OSCE, riferiscono di sempre più violazioni del cessate il fuoco nelle repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk. Ci sono dichiarazioni quotidiane sulle vittime di entrambe le parti del conflitto tra militari e civili locali. Ora, quando tutti

Kiev è decisa ad aggravare la situazione in Ucraina orientale

Al 28 febbraio continua l’escalation nell’Ucraina orientale. Kiev ha affermato che la DPR/LPR ha violato il cessate il fuoco 7 volte e che un soldato ucraino è stato ucciso. Ogni giorno durante la scorsa settimana, un soldato ucraino è stato ucciso, ferito o altro. “In particolare, il nemico ha aperto fuoco mirato con mortai da 120 mm, lanciagranate di diversi sistemi, mitragliatrici pesanti, cecchini e armi leggere vicino a Pyshchevyk

La Russia ha perduto uno dei suoi caccia schierati in Libia?

Un video apparso on line il 7 settembre ha causato una serie di speculazioni sui media principali e tra gli appassionati di cose militari. Mostrerebbe un pilota in Libia mentre aspetta di essere evacuato in elicottero dopo che il suo aereo si sarebbe schiantato. La clip mostra, in un ambiente desertico,  un paracadute bianco e arancione sul terreno e la persona, parlando in russo, afferma di essere stato abbattuto col

La posatubi Akademik Chersky cambia proprietà per aggirare le sanzioni americane sul Nord Stream 2

La nave posatubi Akademik Chersky, che è la nave che dovrebbe completare il tratto finale del gasdotto Nord Stream 2, ora appartiene al Samara Thermal Energy Property Fund. Lo ha riferito l’agenzia di stampa russa RBC [in russo], facendo riferimento ad un estratto della registrazione della nave nel Registro Internazionale delle Navi russo. Secondo la RBC, la nave posatubi Akademik Chersky è l’unica nave russa in grado di completare il

I sistemi d’attacco ipersonici statunitensi

Fino a soli due anni fa, le armi ipersoniche erano appena dibattute negli ambienti della sicurezza nazionale statunitense. Oggi queste armi sono sulla bocca di tutti. Che cosa ha portato questo improvviso aumento d’interesse da parte statunitense in questa categoria di armi, e alla ricerca e sviluppo di differenti sistemi d’arma che entreranno in servizio nel prossimo decennio? E quali sono le implicazioni quando entreranno in servizio?   Il campo

La Russia dà il via all’esercitazione internazionale Centro-2019

L’esercitazione internazionale Centro-2019 è ufficialmente iniziata il 14 settembre. L’esercitazione si svolgerà dal 16 al 21 settembre, sotto la guida del Capo di Stato Maggiore delle forze armate della Federazione Russa – Primo Vice Ministro della Difesa della Federazione Russa Colonnello Generale Aleksandr Fomin. All’esercitazione parteciperanno circa 128.000 soldati, oltre 20.000 unità di equipaggiamento militare e oltre 600 velivoli. Alcune parti delle esercitazioni si terranno al di fuori della Russia,

Altri 1.000 soldati: Trump e Duda firmano una dichiarazione per aumentare la presenza americana in Polonia

Il 12 giugno il presidente polacco Andrzej Duda ha visitato Washington, e ha incontrato il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump per lodare e rafforzare le relazioni tra Polonia e Stati Uniti. Tra le altre cose, i due leader hanno firmato una dichiarazione affinché la Polonia fornisca basi e infrastrutture per 1.000 altri soldati statunitensi da schierare nel paese. “Come affermato nella dichiarazione congiunta, gli Stati Uniti e la Polonia