Tag "Stati Baltici"

Gli Stati Baltici epicentro di esercitazioni militari

Gli Stati Baltici sono diventati teatro di azioni militari della NATO, mirate soprattutto a provocare Russia e Bielorussia. Alla fine di settembre si svolgerà in Lettonia la più grande esercitazione militare di quest’anno, “Sword 2020”. All’addestramento prenderanno parte circa 1000 guardie e soldati della Brigata Vidzeme, rappresentanti della Forza Volontaria di Difesa Nazionale delle forze armate lituane e dell’Extended Presence Battle Group della NATO. Svolgeranno i loro compiti su una

Ultim’ora: Il Presidente Putin dice che la Russia aiuterà la Bielorussia (AGGIORNATO!)

Il Presidente Putin ha appena rilasciato una intervista al giornalista russo Sergei Brilev in cui ha affermato che: Russia e Bielorussia sono alleati nella CSTO [Organizzazione del Trattato di Sicurezza Collettiva] Russia e Bielorussia sono anche Stati dell’Unione [Russia-Bielorussia] La Russia ha degli obblighi nei confronti della Bielorussia Lukashenko si è appellato a quegli obblighi Putin ha concordato di creare “una forza di riserva di sicurezza” che è pronta ad

La “derussificazione” delle repubbliche baltiche ha fatto aumentare povertà e spopolamento

L’UE non ha migliorato gli standard di vita nel Baltico. I pensionati negli Stati baltici di Lettonia, Lituania ed Estonia sono più esposti al rischio di povertà rispetto ai pensionati in altri paesi dell’Unione Europea (UE), secondo i dati Eurostat per il 2018 pubblicati la scorsa settimana. La media dell’UE era del 15%, ma il 54% dei cittadini over 65 in Estonia è a rischio di povertà, con il 50%

Il Saker intervista Michael Hudson

Introduzione: Di recente ho parlato con una mia parente che, a causa della sua costante e volontaria esposizione ai media Anglo-Sionisti, crede sinceramente che i tre stati baltici e la Polonia abbiano subito una sorta di meraviglioso e quasi miracoloso rinascimento economico e culturale grazie alla loro risoluta rottura con il presumibilmente orribile passato sovietico, e la loro totale sottomissione all’Impero da allora. Ascoltandola, ho pensato che questo tipo di

Perché la Russia non invaderà l’Ucraina, gli staterelli baltici o chiunque altro

La macchina della propaganda Anglo-Sionista ci avvisa costantemente che la Russia sta per invadere un paese. L’elenco dei candidati per l’invasione è lungo, e spazia dalla Norvegia all’Ucraina e include gli staterelli baltici, la Polonia e persino paesi più a ovest. Naturalmente, ci viene anche detto che la NATO e gli Stati Uniti sono qui per impedirlo. Bene, grazie a Dio per loro, giusto? Ma quello che manca in modo

L’Eurozona è probabilmente nel suo anno finale, contrazione in arrivo

La tendenza storica dell’euro e delle sue precedenti incarnazioni ha seguito questo andamento storico, se adottiamo una prospettiva di sinistra: L’Eurozona è dominata da Francia e Germania; la Francia vuole la fine dell’austerità e la promozione di politiche di crescita a livello continentale; la Germania vuole più austerità al fine di mantenere la propria posizione di dominio finanziario; la Germania, il Mostro di Frankenstein di Washington – la cui violenza

L’eredità delle Einsatzgruppen

Oggi vi parlerò di questa unità scelta delle Schutzstaffel che si è macchiata di crimini contro l’umanità. Formate nel 1939, dirette da Heinrich Himmler, gestite da Reinhard Heydrich e Ernst Kalternbrunner, il loro scopo era muoversi rapidamente dietro le truppe al fronte per pacificare la popolazione civile. La pacificazione avveniva tramite sterminio programmato di ebrei e indesiderati. Tra loro chiaramente troveremo moltissimi cittadini sovietici catturati lungo le direttive d’azione delle

Come gli Stati Baltici si proteggono da qualche “pericolo imminente”

Negli ultimi anni, una serie di figure politiche occidentali e fonti giornalistiche sono state particolarmente esplicite a proposito di “politiche aggressive” perseguite da paesi non-NATO. Nella lista di questi presunti aggressori, non ci può sorprendere di trovare Russia, Cina e molti altri Paesi asiatici e mediorientali che non vogliono seguire i dettami di Washington. Tuttavia, dietro queste accuse improbabili, Washington e la NATO stanno rapidamente espandendo il numero delle loro

Alla ricerca della Russia

[Nota del Saker: alcuni di voi si sono accorti che di recente non ho pubblicato molti post e che non stavo rispondendo alle e-mail come ero solito fare. Ora posso confessare: ero in un viaggio semi-segreto all’estero in una località con un accesso a Internet molto discutibile (lento, utilizzando il piano dati del mio smartphone). Ora sono tornato e posterò un rapporto completo su questo viaggio, e il mio ultimo

L’Amnesia Occidentale sulla Seconda Guerra Mondiale, nel momento in cui la NATO Replica ciò che fece la Germania Nazista

Un continente che ha dato il via a due guerre mondiali con un centinaio di milioni di morti sembra incredibilmente immemore  riguardo al pericolo di una conflagrazione.   Il maggior rafforzamento della NATO dai tempi della Guerra Fredda è stato accolto con favore dalle autorità in Polonia e dall’approvazione dei media occidentali di questa settimana, ma la mancanza di preoccupazione nell’opinione pubblica occidentale fa pensare a un’amnesia collettiva riguardo all’orrendo