Tag "Stati Uniti"

Il Pentagono ammette che gli elicotteri militari russi surclassano le loro controparti americane

Un altra componente dell’equipaggiamento militare russo si sta dimostrando di qualità superiore a quelli progettati e costruiti dai produttori di armi americani. Sempre più spesso i russi stanno sviluppando componenti militari che superano di gran lunga la funzionalità di quelli americani. Il caso più recente è quello dell’elicottero russo Mi-17, che i funzionari del Pentagono ammettono in possesso di maggiori capacità funzionali rispetto all’elicottero americano Black Hawk. Ciò che è

L’UE può diventare un partner per la Russia?

La riconferma (anche se con qualche cambiamento) del “blocco economico” del governo Medvedev ha suscitato molte spiegazioni, alcune migliori di altre. Oggi voglio esaminare un’ipotesi specifica che può essere riassunta in questo modo: Putin ha deciso di non purgare l’(impopolare) “blocco economico” dal governo russo perché voleva presentare all’UE “facce conosciute” e partner in cui politici dell’UE nutrissero fiducia. In questo momento, con il comportamento folle di Trump che si

Alleanza Moldavia-Ucraina-Georgia: nient’altro che un fuoco di paglia

Il 9 giugno è stata firmata [in inglese] a Kiev una dichiarazione che attesta la creazione dell’Assemblea Interparlamentare Ucraina-Moldavia-Georgia dai capi di quei Parlamenti. Dichiara che le tre nazioni sono unite nel loro obiettivo di opporsi alla Russia e di lottare per una più stretta integrazione con l’UE e la NATO. Ovviamente questo evento deve essere visto nel suo giusto contesto. Il 28 maggio, l’Assemblea Parlamentare della NATO ha dichiarato

Davvero Putin è pronto a “scaricare” l’Iran?

L’argomento delle azioni russe in Siria continua ad affascinare e a creare grandi polemiche. Ha senso- la questione è di enorme importanza a molti livelli, pragmatici [in inglese] e anche morali, e oggi voglio concentrarmi esclusivamente su quelli pragmatici e mettere da parte, solo temporaneamente, considerazioni morali/etiche/spirituali. Inoltre, fingerò, giusto per amore della discussione, che il Cremlino stia agendo “all’unisono”, che non ci siano Integrazionisti Atlantici nel governo russo, né una quinta

Hezbollah ha compiuto la sua missione in Siria, si prepara a rispondere alla guerra di Israele contro il Libano

  Hezbollah ha compiuto la sua missione in Siria, e la sua presenza sul campo di battaglia non è più necessaria. Pertanto, in coordinamento con il governo siriano, Hezbollah ha spostato la maggior parte delle sue forze in Libano, in particolare dal momento che l’esercito siriano ha recuperato e riguadagnato la sua forza militare e aumentato la sua capacità di combattimento. Ma con la dirigenza statunitense che potrebbe incoraggiare Israele

Missili per Castro: come l’Unione Sovietica ingannò gli USA nel 1962

Il dispiegamento segreto nel 1962 di missili nucleari e decine di migliaia di militari sovietici è ancora considerato una delle migliori operazioni militari nella storia russa. Nel 1962, la Guerra Fredda era in pieno svolgimento, e l’Unione Sovietica si sentì minacciata dagli Stati Uniti, che possedevano molte più armi nucleari. Gli americani avevano 6.000 testate in grado di raggiungere l’Unione Sovietica, che a sua volta ne aveva solo 300. Il

La politica della concessione di Putin avrà successo?

Il discorso del presidente russo Vladimir Putin alla Conferenza Economica Internazionale di San Pietroburgo lo scorso fine settimana mostra l’assedio del governo russo da parte della politica economica neoliberista. Putin ha difeso il globalismo e il libero scambio e ha avvertito che la crisi sarà il risultato della distruzione del sistema globale. In realtà, la crisi è il risultato del globalismo e dell’economia neoliberale. Per la Russia, l’economia neoliberale significa

L’ONU chiede alla Polonia di rilasciare il prigioniero politico Mateusz Piskorski

Il 20 Aprile 2018, il Gruppo di Lavoro per le Detenzioni Arbitrarie del Consiglio dell’ONU per i Diritti Umani ha adottato una risoluzione rivoluzionaria per la quale Fort Russ ha ottenuto l’esclusiva prima della sua uscita ufficiale. Questo documento, “WGAD / 2018 / POL / OPN No. 18/2018”, contiene il parere ufficiale dell’ONU e dichiara l’arbitrarietà della detenzione del prigioniero politico nonché attivista e studioso polacco dottor MateuszPiskorski, in violazione

Gli USA non si riprenderanno facilmente il Venezuela

Quando si parla di Venezuela, entrambe le ali dello spettro politico statunitense sembrano mancare di qualsiasi comprensione elementare di quel Paese. Nel suo discorso allo stato dell’Unione del 2018, il presidente Donald Trump ha definito il Venezuela “una dittatura socialista”, mentre millantava di voler imporre gravi sanzioni economiche [in inglese] sulla nazione sudamericana. False accuse di questo genere non si limitano a provenire dalla destra. Il senatore Bernie Sanders si è

L’indagine su MH17 segue lo stesso schema del processo sull’avvelenamento Skripal

L’ultimo rapporto di un’indagine a guida olandese sull’abbattimento di un aereo di linea malese nel 2014, che getta la colpa sulla Russia, segue lo stesso dileggio riprovevole di un giusto processo della vicenda dell’avvelenamento Skripal. Nessuna prova credibile è mai stata presentata. Le accuse contro la Russia si basano in gran parte su accuse e insinuazioni. E nonostante le gravi implicazioni per gli imputati, alla Russia non è permesso accedere