Breaking news
  • No posts where found

Tag "Svezia"

Militarizzazione della penisola scandinava: è l’ora di suonare gli allarmi

Molto è stato detto sul fatto che i rinforzi della NATO negli stati baltici e in Polonia siano stati percepiti a Mosca come azioni provocatorie che minano la sicurezza in Europa, mentre si è detto poco sulla graduale ma costante militarizzazione della Scandinavia. Il tema non guadagna i titoli dei giornali e non è al centro del dibattito pubblico ma, un passo dopo l’altro, la regione si trasforma in un

Festa della Marina Russa – Anteprima da S. Pietroburgo

Tradizionalmente nell’ultima domenica di luglio in Russia viene celebrata la Festa della Marina russa, che ricorda così la vittoria nella battaglia di Gangut contro la Svezia nel 1714. Nei porti principali  — San Pietroburgo, Sebastopoli, Murmansk, Vladivostok, Astrakhan, Baltiysk — si tengono parate delle navi militari, manovre, mostre dei modelli di tecnica militari, concerti, ed altri eventi collaterali. Per la Russia il mare, e quindi la Marina Militare per difenderne l’accesso,

Due Secoli di Sorprese Russe – Perché Ci Sorprendiamo?

Sottovalutare la Russia riserverà delle sorprese. Gli USA/NATO sono stati presi di sorpresa – o forse un termine migliore sarebbe storditi? – dall’operazione russa in Siria. Il fatto che sia intervenuta; la velocità con cui lo ha fatto; la segretezza con cui lo ha fatto; il numero di missioni effettuate; la precisione e l’efficacia degli attacchi. Ma specialmente dalla scoperta che delle insignificanti barche nel Mar Caspio – un posto

La Carelia: lo sconosciuto punto caldo della nuova Guerra Fredda

Nel 2015 la Russia ha rafforzato la sua presa sulla regione nord-occidentale della Repubblica di Carelia. Dopo essere stata una zona remota di trascurabile interesse strategico, la crescita d’importanza della Carelia è stata notata dagli osservatori geopolitici sia in Russia che in Occidente. Le conclusioni finali tratte sui finanziamenti alla regione determinano lo stato della Carelia o come opportunità o come minaccia per la Federazione Russa. Cosa ancora più importante,