Breaking news
  • No posts where found

Tag "Taiwan"

Cina: le mille Facce del Drago

Diego Angelo Bertozzi, bresciano, laureato in scienze politiche, si occupa di Cina, di politica internazionale e di storia del movimento operaio, ed è autore di varie pubblicazioni sull’argomento. Collabora con Marx 21 e con L’Antidiplomatico, per il quale gestisce il blog Tanxia. Nel suo ultimo libro che si intitola Cina, da “sabbia informe” a potenza globale (ed. Imprimatur), Diego Angelo Bertozzi svela al lettore occidentale la Cina moderna e contemporanea partendo

Delusione per Trump o isteria sul nulla

L’analisi, molto realista, dei primi passi dell’amministrazione Trump da parte di Ruslan Ostashko, Politrussia.com ***** Sottotitoli in Italiano a cura di Mario per SakerItalia.it

Gli Stati Uniti pronti ad espandere il conflitto nel sud della Cina

È stato il trionfalismo a seguire l’elezione del presidente degli stati uniti Donald Trump, soprattutto fra quelli che si sono opposti alla politica estera statunitense del presidente Barack Obama. In particolare, la speranza si era riaccesa per un passo indietro dai tanti, provocatori conflitti dal medio oriente all’Asia orientale che l’America stava coltivando. Tuttavia, il trionfalismo e la speranza si sono infrante, ora che la nuova amministrazione statunitense si sta chiaramente

Il nuovo gabinetto della Casa Bianca per la guerra commerciale di Trump

L’annuncio di mercoledì che il Presidente Eletto Donald Trump creerà un nuovo Consiglio Nazionale per il Commercio [National Trade Council] segnala che la sua amministrazione procederà rapidamente con le misure di guerra commerciale da lui promesse. Il nuovo gabinetto sarà guidato da Peter Navarro, un professore dell’Università della California e membro di spicco della campagna elettorale e della squadra di transizione di Trump, noto guerrafondaio e difensore delle politiche commerciali

L’ombra di Tirpitz sulle Spratly: un conflitto su larga scala tra Cina e Stati Uniti è inevitabile?

Il 21 luglio sono cominciate le esercitazioni congiunte delle forze aeree e della marina militare cinese nel Mar Cinese Meridionale. Le precedenti esercitazioni risalivano al periodo dal 5 all’11 luglio. In altre parole, le attuali esercitazioni costituiscono un dispiegamento in modalità quasi permanente delle forze cinesi nella zona contesa e strategicamente importante dell’arcipelago delle Spratly. Il 18 luglio l’aviazione strategica della Cina ha cominciato a pattugliarne i confini, comprese le

Perchè Putin non riconosce la DPR e l’LPR come stati sovrani

Nikolai Starikov, scrittore, giornalista e noto opinion leader russo, in questa intervista, che è una vera e propria lezione di geopolitica, spiega come mai Putin non abbia ancora riconosciuto come stati indipendenti la DPR e l’LPR. Per facilitare i lettori nei passaggi più complessi, alleghiamo la trascrizione dell’intervista. Nikolai Starikov Prima di parlare di quello che sta per accadere, suggerirei di lasciare da parte i sentimentalismi, stiamo per parlare di