Tag "Varsavia"

Il ruolo della Polonia nelle proteste in Bielorussia: il carlino non vede l’elefante

La Polonia non ha il potenziale per condurre una propria geopolitica, ma svolge un suo ruolo distruttivo in Bielorussia: questo ritiene il pubblicista e politico polacco Mateusz Piskorski.     Tre aspetti della partecipazione della Polonia alla rivoluzione colorata in Bielorussia La Polonia funge da subappaltatore per gli Stati Uniti e il Regno Unito nei loro progetti geopolitici. Uno di questi progetti è destabilizzare la Bielorussia. Questa è la ragione

A chi serve ora la nuova NATO araba?

“L’Iran è la principale minaccia in Medio Oriente e affrontare la Repubblica islamica è la chiave per arrivare alla pace nell’intera regione”. Mentre il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, pronunciava queste parole in Polonia, nelle stesse ore, il 13 febbraio scorso, l’Iran veniva colpito da un attentato kamikaze: 42 i pasdaran morti nella provincia sud-orientale del Sistan e Balucistan. La rivendicazione è arrivata dal gruppo jihadista sunnita Jaish al-Adl

La terza guerra mondiale ispirata da “Il trono di Spade”?

L’aggressività di Washington nei confronti della Russia è già pericolosamente fuori dalla realtà. Ma forse il prossimo Vice Presidente della Casa Bianca porterà un elemento ancora più allarmante nel processo decisionale: fantasy televisivi e militarismo NATO. Non prendete i pop corn e gli snack, è tutto vero gente. Questa settimana, il Boston Globe riporta [NdT:in inglese] che il candidato presidenziale democratico Hillary Clinton sta pensando di affidare il lavoro numero due

NATO: mentire fino alla nuova Operazione Barbarossa

Nonostante le affermazioni fatte nel corso del vertice della NATO di Varsavia 2016, che la NATO “rimane una fonte fondamentale di sicurezza per il nostro popolo, e stabilità per il resto del mondo”, è chiaro che le minacce e le sfide che la NATO pone in quanto pronta a confrontarsi sono in realtà minacce provenienti da essa, di creazione intenzionale e perpetuazione continuata. Dalla crisi dei rifugiati in atto innescata

Pii desideri (Sfogo di Saker)

Riserva n° 1: Avere dei pii desideri è considerata una cosa brutta, infantile, ingenua, deludente ecc. Benissimo. Mi dichiaro “colpevole” di tutto e orgogliosamente procedo ad esprimere alcuni, definitivi, pii desideri. Lo farò perché credo che talvolta sia fondamentale mettere da parte cose, peraltro importanti, come il realismo e il cosiddetto “mondo reale” e affermare in tutta tranquillità che il mondo in cui viviamo non è il mondo in cui

La Paranoia della NATO contro l’Integrazione Euroasiatica

Mentre iniziava il summit della NATO a Varsavia, il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov non poteva trattenere un’osservazione sarcastica: “Noi non siamo i soli ad avvicinarci ai confini della NATO” Questa è una dichiarazione realistica. Ma la NATO non si sofferma sui fatti; ma solo sulle narrazioni. Una delle narrazioni più radicate a Washington è che la NATO periodicamente riporta gli Stati Uniti al suo”ruolo tradizionale” di “garantire la sicurezza

Linea rossa oltrepassata, bersaglio inquadrato, dito sul grilletto. In attesa della sorpresa di ottobre

Prima di tutto c’è stato l’annuncio riguardante la linea rossa. Venerdì ad Atene c’è stata poi la dichiarazione riguardante il centro del mirino. Nel mese di ottobre, un mese prima delle elezioni presidenziali americane, saremo arrivati alla soglia di attivazione. Gli Stati Uniti e gli alleati dell’Organizzazione del Trattato Nord Atlantico (NATO) vanno verso la guerra con la Russia, accelerandone l’inevitabile risposta difensiva. Questo era ciò su cui mettevano in