Tag "Vitalii Korobkov"

Non può esserci “pace” con i mostri Ukronazi

Uno dei tanti modi che i ceceni wahabiti usavano per far soldi consisteva nel tagliare le dita dei prigionieri e mandare un video alla famiglia spiegando che il resto delle dita sarebbero state tagliate, dunque gli arti, se i familiari non pagavano il denaro del riscatto. Qualche volta filmarono scene di tortura solo per divertimento. Ora guardate quest’uomo: il suo nome è Vitalii Korobkov. E’ un soldato della DNR catturato