Tag "Yatseniuk"

Il punto centrale della campagna per le presidenziali USA

La questione centrale nella campagna elettorale per la presidenza degli Stati Uniti non può essere dibattuta sulla stampa USA, perché i media americani sono stati quasi unanimemente complici nel nascondere all’opinione pubblica le informazioni fattuali e cruciali che sono necessarie affinché si possa esprimere un voto intelligente ed informato. Nessun organo di informazione gode a raccontare della propria complicità in alcunché; pertanto l’insabbiamento continua, vive di vita propria, anche se questa

USA e FMI danno al Governo di Kiev l’Avviso di Sfratto: cosa verrà dopo?

Ormai lo hanno capito anche i sassi: la più importante riforma che gli americani vogliono in Ucraina è che il premier Yatzeniyk,  ormai più impopolare del mal di denti, e il Governatore Generale Shokin, troppo poco controllabile ed in rotta di collisione con personalità chiave dell’establishment, si tolgano di torno e lascino il posto a qualche altra strana creatura uscita dai laboratori segreti della CIA. Il problema è che  il

Debito Ucraino: Un Mese di Tempo per evitare la Resa dei Conti

– Marco Bordoni – L’indicatore più significativo dello stato dei rapporti fra Mosca e Kiev è la prossima scadenza del debito contratto nel 2013 dagli Ucraini: un prestito di 3 miliardi di dollari che dovrebbe essere ripagato alla Russia entro il prossimo 20 dicembre. Abbiamo già spiegato qui e qui quali sono i rischi e le opportunità per entrambe le parti, e quale il ruolo, in questa vicenda, dell’ “arbitro parziale”: il

L’Ucraina precipita nell’abisso

I pensionati si suicidano mentre si parla apertamente di default. Con la moneta in caduta libera e i prezzi del cibo e del carburante alle stelle, i leaders vestono gli abiti tradizionali e fanno il muso duro. Natalie Jaresko ha il viso triste di uno stregone a cui le magie del voodoo hanno cessato di funzionare molto tempo fa. Il Ministro delle Finanze Ucraino, la signora Jaresko è oggi un’apparizione