Tag "Yemen"

Prime considerazioni sul conflitto iraniano-saudita: ci sarà un attacco alle forze iraniane in Siria?

Prima di tutto voglio declinare ogni responsabilità: di solito non commento un evento appena successo, se non altro perché nella maggior parte dei casi mancano le informazioni essenziali per poter fare una valutazione corretta. In questo caso però posso dire con sicurezza che ci sono tre cose ben chiare fin dall’inizio. Primo, l’esecuzione da parte dei Wahabiti sauditi dello Sceicco Nimr al-Nimr e di altri 46 Sciiti è stata una

Mercenari nello Yemen: la complicità degli Stati Uniti

Sempre più mercenari latino-americani si dimettono dai ranghi che ricoprivano nei rispettivi eserciti nazionali, per andare a combattere nel deserto dello Yemen, con l’uniforme degli Emirati Arabi Uniti. Sono stati arruolati da compagnie private americane e, in alcuni casi, direttamente dal governo arabo che, grazie alle sue enormi riserve di petrolio, è la seconda maggiore economia della regione. Un articolo del New York Times ha rivelato come siano stati dispiegati

Caccia russo abbattuto: un’azione di guerra della NATO

Nonostante la sfacciata provocazione, la Russia deve continuare verso il traguardo. Praticamente sotto i riflettori, la Turchia ha rivendicato l’abbattimento di un caccia russo Sukhoi Su-24. Il New York Times, nel suo articolo: “La Turchia abbatte un caccia russo presso il confine siriano” dice che: Martedì, aerei da combattimento turchi di pattuglia presso il confine siriano hanno abbattuto un caccia russo entrato nello spazio aereo turco, una escalation temuta da

Il caos (non la vittoria) è ciò che conta per l’Impero

“Ancora una volta un Paese ‘liberato’ dall’Occidente sta affondando sempre di più nel caos”. Global Research Potrebbe essere uno qualunque dei Paesi in conflitto in cui Washington e le sue pedine occidentali e mediorientali stanno seminando la guerra: caos eterno, miseria, morte e sottomissione. Il punto è esattamente questo: la strategia di Washington e della NATO non è quella di “vincere” una guerra o un conflitto ma di creare un

L’attacco israeliano alla Siria puntava a Mosca

  Israele è sferzante, scegliendo la Russia come bersaglio, e puntando agli alleati dei russi per un confronto diretto con la Russia di Putin: ciò potrebbe rapidamente significare la fine di Netanyahu e del “cane da guardia degli Stati Uniti” nel Mediterraneo. Il 2 Aprile 2015 Israele ha lanciato un attacco aereo contro la Siria. Cacciabombardieri hanno attaccato le zone a Nord di Damasco, nei pressi dell’aereoporto e delle unità

Il ‘Trono di Spade’ arabo: il gioco sporco di Casa Saud nello Yemen

La Casa Saud, appoggiata dagli USA, fomenta da lungo tempo i contrasti tra i vari governi yemeniti, gli Houthi, la Fratellanza Musulmana e Al-Qaeda, in una versione realistica del “Trono di Spade”, come ha osservato Mahdi Darius Nazemroaya.   Ora che lo Yemen è sotto le bombe per costringerlo ad accettare l’ordine autoritario di USA e Arabia Saudita, è difficile immaginare che la Casa Saud avesse precedentemente agito a favore degli

Il Potere Americano Smascherato: Fascismo e Dittatura

La sponsorizzazione americana, allo stesso tempo, di Neonazisti che stanno conducendo una pulizia etnica in Ucraina e dei dittatori arabi che stanno bombardando uno Yemen impoverito, è la testimonianza forte della vera natura del potere statunitense. Smascherato dalla sua insulsa vanità e dalle sue virtuose pretese, ecco che si palesa la vera, orribile faccia di Washington: fascismo e dittatura. L’Ucraina e lo Yemen, ad alcuni, possono sembrare teatri di guerra

Chi è il peggior nemico degli Stati Uniti?

Se diamo ascolto alle parole di Obama, tra i peggiori nemici dell’America figurano l’Isis, l’ebola, l’Iran e, ovviamente, la Russia, della quale a volte si parla addirittura come nemico numero uno, riferendosi soprattutto al presidente Vladimir Putin. Per ironia della sorte, in un recente sondaggio, è proprio il presidente Obama ad essere definito, da oltre un terzo dei membri del Partito Repubblicano, la più grande minaccia per l’America. I recenti

Yemen: un altro esempio dell’incompetenza militare USA

E’ diventato abbastanza evidente al mondo intero come gli ultimi eventi in Yemen siano un ulteriore esempio dell’incapacità da parte della politica estera USA di portare a termine qualunque cosa. Per una rapida introduzione a questo argomento si veda questa eccellente puntata di Cross Talk o questo mio articolo. Oggi voglio commentare qualcosa di generalmente meno discusso: l’impressionante codardia delle forze armate USA. Esse stavano usando gia da tempo lo

Nello Yemen l'”Asse della Gentilezza” mostra il vero volto dell’Impero e dimostra che Lenin aveva ragione.

I titoli dei media sullo Yemen la dicono tutta: * Gli USA rimuovono le ultime forze speciali dal Yemen (e nel processo distruggono le loro attrezzature). * Il consolato russo nello Yemen è stato danneggiato da attacchi aerei sauditi– come da fonte di ambasciata. * All’aereo russo inviato per l’evacuazione del personale è stato negato l’atterraggio in Yemen, e quindi e’ stato dirottato al Cairo * Militari cinesi sbarcano nel