Tag "Zelensky"

Aree di crisi nel mondo n. 48 del 18-7-2020

Oggi affronteremo diversi argomenti e varie aree di crisi. Intanto invito tutti a guardare la SitRep registrata con Sascha di SakerItalia che tratta argomenti attinenti strettamente la mia rubrica con altro materiale video e fotografico. Mi raccomando se gradite il nostro lavoro, iscrivetevi al canale youtube. Siria Durante lo svolgimento della 20° missione congiunta russo turca, lungo la M4 tra Saraqib e Jisr al Shougur, un ordigno posto lungo il

C’è una foresta scura e pericolosa dietro questi alberi che bruciano…

A quasi metà del 2020, sta diventando piuttosto evidente che ci sono alcuni importanti sviluppi che hanno attirato pressoché tutta la nostra attenzione (e per buone ragioni), poiché sono dei movimenti tettonici definibili davvero come “catastrofi” (nel senso [in inglese] di un “violento e improvviso cambiamento di una conformazione della terra”). E sono: L’inizio del crollo globale dell’Impero anglo-sionista L’enorme bolla economica la cui costante crescita è il miglior fattore

“Ciò che è morto non può volare”: l’Ucraina ha perso la sua industria aeronautica

Negli ultimi giorni di giugno, a Kharkov si è svolto un evento estremamente intrigante, il primo Congresso Ucraino dei Produttori di Aeromobili. Secondo i rapporti, vi hanno partecipato rappresentanti di almeno 40 imprese e compagnie ucraine, in un modo o nell’altro (almeno a parole) coinvolti nella creazione di aeromobili. Certo, questo incontro non ha causato molta eccitazione nella società, nonostante il fatto che i piani e le intenzioni espresse su