Saker Italia Notizie
1.28K members
3.8K photos
809 videos
10 files
6.85K links
Canale ufficiale di notizie del sito www.sakeritalia.it. Il canale fornisce aggiornamenti da fonti aperte con particolare attenzione al Medio Oriente ed ai paesi ex URSS.
Download Telegram
to view and join the conversation
Serghei Lavrov: "Sono convinto che la situazione in Bielorussia tornerà presto alla normalità e il lavoro per promuovere i processi di integrazione riprenderà" (fonte Ministero degli Esteri della Federazione Russa)
Venezuela-Russia, la più grande petroliera venezuelana passa sotto la bandiera russa

Mosca, 18 set 14:00 - (Agenzia Nova) - La più grande petroliera del Venezuela è passata sotto la giurisdizione russa. Lo ha riferito l'agenzia di stampa russa "Rbk" con riferimento al database Equasis delle navi marittime. La petroliera della classe Very Large Crude Carrier con una portata lorda di 320.800 tonnellate, precedentemente chiamata Ayacucho, ha cambiato il suo nome in Maksim Gorkij nel maggio 2020 e da giugno è stata iscritta nel registro russo. L'agenzia "Rbk" osserva che la Maksim Gorkij potrebbe essere la più grande nave cisterna battente bandiera russa. Fino ad ora, i più grandi impianti di stoccaggio di petrolio della Federazione Russa sono stati Umba, con 300 mila tonnellate di portata lorda e Kola 309 mila tonnellate. (Rum)

https://www.agenzianova.com/a/5f64ca82b67413.71756349/3105691/2020-09-18/speciale-energia-venezuela-russia-la-piu-grande-petroliera-venezuelana-passa-sotto-la-bandiera-russa
La Russia esige di sapere da Washington se sta agevolando gli attacchi terroristici in Crimea. L'ambasciata russa negli Stati Uniti pretende chiarimenti a seguito della pubblicazione di una dichiarazione da parte di un anomimo ufficiale americano. Secondo quanto riportato, l'esercito americano sta fornendo armi a unità di miliziani in Crimea per attaccare le truppe russe.

https://www.rt.com/russia/500991-russia-demands-washington-explain-whether/
"Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite non ha intrapreso alcuna azione per ripristinare le passate sanzioni sull'Iran. Ci auguriamo che i nostri colleghi americani abbiano finalmente il coraggio di guardare in faccia la verità e che smettano di parlare a nome del Consiglio di Sicurezza". Così si è espresso il Ministero degli Esteri russo in merito alle fuorvianti dichiarazioni da parte degli Stati Uniti sulla reintroduzione delle sanzioni nei confronti dell'Iran. (Fonte: Ministero degli Esteri della Federazione Russa). https://www.mid.ru/en/foreign_policy/news/-/asset_publisher/cKNonkJE02Bw/content/id/4341562
"Gli Americani hanno purtroppo perso ogni talento diplomatico. Prima avevano degli esperti eccellenti, ora invece non negoziano ma danno un ultimatum e impongono sanzioni". Dichiarazione di Sergey Lavrov ad Al-Arabiya.


https://www.mid.ru/en/foreign_policy/news/-/asset_publisher/cKNonkJE02Bw/content/id/4342233
Energia: Germania-Russia, ministro Economia Altmaier contro stop a Nord Stream 2

Berlino, 25 set 08:41 - (Agenzia Nova) - Altmaier ha poi messo in guardia dall'attuare sanzioni dell'Ue contro la Russia per l'attentato contro Navalnyj. Tali misure “spesso non colpiscono soltanto il paese contro cui sono dirette, ma riguardano anche i rapporti d'affari delle imprese tedesche ed europee". © Agenzia Nova

https://www.agenzianova.com/a/5f6dc51d8080c0.11340924/3114617/2020-09-25/energia-germania-russia-ministro-economia-altmaier-contro-stop-a-nord-stream-2-2
Russia-Italia: Colussi (Danieli) a "Nova", contratto con Omk avrà impatto determinante
Mosca, 26 set 13:25 - (Agenzia Nova) - Il contratto firmato di recente da Danieli Russia con la russa Omk rappresenta una pietra miliare per l'intero settore metallurgico del paese, in termini di efficientamento energetico e progresso tecnologico. Lo ha dichiarato a "Agenzia Nova" Antonello Colussi, presidente di Danieli Russia, a margine dell'assemblea generale della Camera di Commercio italo-russa. "Si tratta di un contratto importante per noi, per il cliente e per la Federazione Russa.

https://www.agenzianova.com/a/5f6f7b0dafc943.68192209/3116645/2020-09-26/russia-italia-colussi-danieli-a-nova-contratto-con-omk-avra-impatto-determinante
Scoppiano le ostilità tra Armenia e Azerbaijan nella contesa regione del Nagorno-Karabakh.
Il Primo Ministro armeno ha dichiarato che l'Azerbaijan ha lanciato un' offensiva contro il Nagorno-Karabakh, mentre Baku afferma di aver risposto con delle misure di ritorsione.
Entrambe le parti hanno confermato che le ostilità sono riprese domenica lungo il confine del Nagorno-Karabakh.
https://www.rt.com/russia/501823-azerbaijan-armenia-karabakh-hostilities/
Il giornalista turco Ali Keskin pubblica una foto di droni turchi armati, e fa intendere che stanno appoggiando gli azeri bombardando gli armeni.

https://twitter.com/alikeskin_tr/status/1310152765021315073?s=20
Le autorità del Nagorno-Karabakh dichiarano la legge marziale "Abbiamo iniziato a mobilitare tutti i cittadini di età superiore ai 18 anni", ha dichiarato il presidente della repubblica non riconosciuta Arayik Harutyunyan.

https://tass.com/world/1205483
Dopo l'Armenia, anche l'Azerbaijan annuncia la legge marziale a seguito dell'intensificarsi degli scontri sul confine.

L'ordine, in vigore da lunedì, segue la stessa misura presa da Yerevan. Le autorità dell'auto-proclamata Repubblica del Nagorno-Karabakh hanno fatto lo stesso.

https://www.rt.com/russia/501859-azerbaijan-armenia-martial-law/
Immagini di ieri dal conflitto in corso tra Armenia e Azerbaijan:
Carri armati azeri entrano in un campo minato.

https://youtu.be/-mJffVrtPLk